Il giro del mondo in moto

Il giro del mondo in moto

5.0

di Marco Deambrogio


  • Prezzo: € 16.00
Fuori catalogo - Non ordinabile

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Marco Deambrogio ha una passione divorante, totale: andare lontano, vedere cosa si nasconde oltre la prossima curva... Dice di non essere un viaggiatore estremo, ma guardando le sue imprese riesce difficile credergli: dalla Nuova Guinea all'Amazzonia, spingendosi fino al Polo Nord con una spedizione russa. Forse tutto nasce quando legge, ancora ragazzino, i romanzi di Salgari, Stevenson e London, o forse quando sperimento una prima fuga in motorino attraverso la Pianura Padano, sognando però di sfrecciare verso Pechino. Poi, nel 1996 ai voli di fantasia si sostituiscono i chilometri macinati con ogni mezzo: a piedi, con gli sci, in auto e, infine, in motocicletta. Di cui scrive diari, seguendo l'esempio di celeberrimi predecessori. E un giorno, mentre attraversa l'outback australiano in jeep, è colpito da una visione folgorante: sui bordo della pista sabbiosa, in mezzo a quel nulla riarsa dal sole, c'è lo scheletro di una moto. Monumento a un temerario che ha fallito, avendo però tentato l'impensabile. Una follia, certo, ma perché tarparsi da solo le ali perché non progettare un viaggio ai confini dell'impossibile, tra guerriglieri e bufere di neve, poliziotti corrotti, geyser, capodogli e crateri misteriosi? In fondo, per fare il giro del mondo occorre assumere lo stesso atteggiamento che si ha in qualsiasi altro viaggio: affrontare una tappa per volta e assaporarle tutte.

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Marco Deambrogio:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 1 recensione)

5.0per chi ama la libertà..., 04-10-2006, ritenuta utile da 12 utenti su 14
di - leggi tutte le sue recensioni
Me lo hanno regalato l'altro ieri...ho passato una notte intera a leggerlo ,con la voglia di voltare pagina per vedere quello che accadeva. Un resoconto di viaggio sincero, descrittivo e garbato,avventura allo stato puro,non solo Giro del mondo in moto ,ma anche altri viaggi dell'autore da non perdere; dopo che l'ho letto non penso ad altro che a partire... Chi lo leggerà si prepari le valigie vicino al letto... Molto BELLO!! Frak
Ritieni utile questa recensione? SI NO