€ 18.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Giorgio La Pira e la vocazione di Israele

Giorgio La Pira e la vocazione di Israele

di L. Marini (a cura di)


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Giunti Editore
  • Collana: Saggi Giunti
  • Data di Pubblicazione: luglio 2004
  • EAN: 9788809039070
  • ISBN: 8809039076
  • Pagine: 240
  • Formato: brossura
Giorgio La Pira, attraverso la riflessione sul dramma dell'Olocausto, riscopre per l'identità dell'Europa, la radice vitale e biblica costituita dalla "famiglia di Abramo". La riflessione sulla vocazione di Israele è approfondita da Giorgio La Pira sin dall'introduzione delle leggi razziali in Germania e poi in Italia nel 1938, che segnarono la sua resistenza morale e politica ininterrotta alla ideologia antisemita e ai suoi presupposti nel nazionalsocialismo tedesco. Giorgio La Pira fu tra gli iniziatori, in Italia, dell'esperienza dell'Amicizia ebraico-cristiana, che da Firenze si è diffusa in Italia contro le discriminazioni religiose e razziste per favorire l'incontro fra credenti di diverse religioni.

Altri utenti hanno acquistato anche: