A che gioco giochiamo?

A che gioco giochiamo?

di Eric Berne


  • Prezzo: € 9.00
  • Nostro prezzo: € 7.65
  • Risparmi: € 1.35 (15%)
Spedizione a 1€  Spedizione con Corriere a solo 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.0
Disponibilità immediata
Ordina entro 50 ore e 34 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo martedi 26 Agosto (Scopri come)
RACCOGLI BEENZ E RICEVI FANTASTICI PREMI!
Acquistando questo prodotto raccogli 8 beenz o più. Scopri come
Aggiungi al carrello

In sintesi

Testo fondamentale della psicologia contemporanea, A che gioco giochiamo ha costruito l'ipotesi e gli strumenti di un nuovo tipo di analisi terapeutica, l'analisi transazionale, utilizzando la rappresentazione della realtà in forma di giochi. Dire gioco significa dire in un altro modo, semplice ed esemplare, in che posizione e in che ruolo una persona intende mettersi rispetto a un ambiente o a un'altra persona. Il marito che tormenta la moglie, l'amico che perseguita l'amico, il superiore che si rivale sul dipendente, con lo stesso motivo o pretesto, tendono a ricreare circostanze sempre uguali. L'analisi transazionale, come metodo e come teoria, consente al giocatore, di identificare il suo ruolo nel gioco che tende a ripetere, e definisce così la base per una possibile autonomia critica dai meccanismi di gioco, e forse per una possibile liberazione.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano A che gioco giochiamo? acquistano anche Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere di John Gray € 14.25
A che gioco giochiamo?
aggiungi
Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere
aggiungi
€ 21.90

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro


Recensioni degli utenti


Scrivi una nuova recensione su A che gioco giochiamo? e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 6 recensioni)


3.0Forse un po' sintetico , 28-03-2012
di R. Lamanna - leggi tutte le sue recensioni

Berne, teorico e studioso dell'analisi transazionale, in questo piccolo saggio riassume i vari giochi che l'individuo, in base al proprio vissuto empirico, è portato a recitare in coppia, al lavoro, nella società. Molto coinvolgente, peccato che dia appunto l'idea di un sunto con alcune frazioni un po' troppo schematiche e che avrebbero richiesto approfondimenti e prove pratiche dato che è rivolto ad un pubblico non aduso alla materia.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


4.0Analisi transazionale, 13-03-2012, ritenuta utile da 2 utenti su 3
di R. Tonin - leggi tutte le sue recensioni

In questo libro l'autore descrive in modo chiaro e comprensibile la teoria dell'analisi transazionale e presenta una raccolta di casi di pazienti avuti in cura. Il concetto chiave è quello del "gioco": nei rapporti con gli altri ognuno sceglie un determinato ruolo e gioca secondo le proprie regole. Il "bambino", il "genitore", l'"adulto" rappresentano i diversi modi che ognuno ha, più o meno inconsciamente, di relazionarsi e di affrontare le situazioni. Si tratta di provare a rendersi conto che non sempre le nostre reazioni sono razionali e sincere, ma che spesso reagiamo secondo dei cliché che ci sono stati inculcati da chi ci ha educato e di conseguenza viviamo in uno stato di insoddisfazione e conflittualità, che può portare anche a gravi conseguenze.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


4.0Per capire di più di analisi transazionale!, 28-08-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di M. Venturi - leggi tutte le sue recensioni

Come su un sipario così nella vita si giocano ruoli e si interpretano parti. E Berne spiega in modo semplice e preciso come e perchè le persone nella quotidianità recitano la "loro parte". Leggendo i diversi giochi ognuno può provare a fare una semplice auto-analisi, comprendendo che il nostro agire ha sempre un perchè e un dove.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


4.0A che gioco giochiamo?, 05-07-2011
di M. Liccardo - leggi tutte le sue recensioni

Avete mai pensato alla vostra vita di tutti i giorni come a un noioso giuoco di ruolo? Un testo miliare della psicologia reso fruibile dal linguaggio informale e dalla moltitudine di esempi. Diventa a sua volta un gioco provare a immaginare quali sono i giochi psicologici che coinvolgono noi o i nostri più prossimi.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


5.0A che gioco giochiamo?, 16-02-2011, ritenuta utile da 3 utenti su 4
di T. Grigio - leggi tutte le sue recensioni

A questo autore io darei il nobel per la letturatura! Un testo miliare della psicologia reso fruibile dal linguaggio informale e dalla moltitudine di esempi. Diventa a sua volta un gioco provare a immaginare quali sono i giochi psicologici che coinvolgono noi o i nostri più prossimi.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


4.0libro fondamentale per l'AT, 08-07-2010, ritenuta utile da 2 utenti su 3
di M. Atzori - leggi tutte le sue recensioni

E' sicuramente il fondamento del pensiero di Berne su come funzionano le transazioni umane. il limite maggiore sta nel fatto che molti dei giochi sono abbastanza datatti,anche se, molto spesso, si possono osservare ancora quelli più classici, come "perchè non...Si, ma"

Ritieni utile questa recensione? SI  NO