La giara e altre novelle per un anno

La giara e altre novelle per un anno

4.0

di Luigi Pirandello


  • Prezzo: € 10.00
  • Nostro prezzo: € 9.40
  • Risparmi: € 0.60 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Pirandello inizia a scrivere novelle alla fine dell'Ottocento, muovendo dai retaggi di un verismo di cui veniva disintegrando gli stessi presupposti teorici, e continua fino agli ultimi giorni di vita. Al progetto, rimasto incompiuto, di raccogliere la produzione breve in un corpus compatto di trecentosessantacinque racconti, le Novelle per un anno, Pirandello dedicò molte energie, testimoniando quanto questo genere letterario ben radicato nella tradizione italiana rappresentasse per lui un serbatoio prezioso di figure e di temi, un momento ineliminabile di confronto tra lo scrittore e i suoi ricorrenti fantasmi, calati nelle vesti di personaggi. Questo volume raccoglie trentaquattro novelle tra le più celebri e conosciute, da La patente a Ciàula scopre la Luna a Una giornata: copioni spesso di derivazione ancora ottocentesca nei loro temi narrativi, che offrono uno spaccato a tutto campo della società italiana del primo Novecento, ma che rimangono impressi soprattutto per il punto di vista, quello del "filosofo", dell'"umorista", dal quale fatti ordinari vengono osservati. Lo scarto, l'anomalia, l'emarginazione diventano la molla che permette il sovvertimento di quel "pantano della vita ordinaria" in cui annaspa l'anti-eroe pirandelliano, nel quale l'uomo del XXI secolo non può non riconoscersi.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano La giara e altre novelle per un anno acquistano anche Le 7 paure di Ciripò. Il gatto fifone-coraggioso che aiuta i bambini con le favole di Giuliana Franchini € 14.72
La giara e altre novelle per un anno
aggiungi
Le 7 paure di Ciripò. Il gatto fifone-coraggioso che aiuta i bambini con le favole
aggiungi
€ 24.12


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 3 recensioni)

4.0La giara: un capolavoro, 15-01-2015
di - leggi tutte le sue recensioni
Tra le novelle maggiormente note di Pirandello, "La giara" presenta alcuni tra i temi più cari all'autore siciliano: la roba, il padrone-committente, il lavorante, i contadini, la terra. E quando la bellissima giara destinata a raccogliere una preziosa quantità di olio di oliva si rompe, solo un grande artigiano può ripararla, con il suo mastice magico. Ma rimarrà intrappolato al suo interno, durante il delicato lavoro. E per liberarlo? Ahi... Povero padrone! Novella umoristica che fa riflettere, ormai diventata un classico della narrativa breve. Da leggere!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Passatempo intelligente, 14-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Pirandello è un autore che ti sorprende per la capacità di guardare le cose da un punto di vista differente, inusuale rispetto a quello previsto.
Così un rapimento è l'occasione per creare un legame più vero di quelli famigliari, un uomo non vuole più uscire dalla giara in cui si è chiuso per errore, due tombe per due coppie sono due letti a due, e foriere di litigi...
Regalano, le novelle di Pirandello, brevi momenti di divertimento, non leggeri ma, anzi, intelligenti ed arguti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Molto bello, 04-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Pirandello ripropone in questa novella un tema centrale nella sua opera: la crisi di identità dell'individuo costretto a non realizzare mai la propria personalità, perchè deve, nelle diverse circostanze della sua vita, indossare la maschera, che altri gli impongono; ovvero ciascuno deve recitare "una parte" determinata dallo sguardo degli altri... Lo consiglio vivamente !
Ritieni utile questa recensione? SI NO