€ 9.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Giacinta. Secondo la prima edizione del 1879

Giacinta. Secondo la prima edizione del 1879

di Luigi Capuana

3.0

Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar classici
  • Data di Pubblicazione: settembre 1988
  • EAN: 9788804316824
  • ISBN: 8804316829
  • Pagine: 246

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  3.0 (3 di 5 su 1 recensione)

3.0Un classico , 12-06-2014
di - leggi tutte le sue recensioni
Giacinta è una giovane donna che, arrivata all'età giusta per sposarsi, è convinta di non voler prendere marito. La sua convinzione deriva da un trauma subito nel passato: una violenza che le ha fatto credere di non meritare l'amore, perché ormai è rovinata e non vuole sentirselo rinfacciare da un possibile marito. Ciò non vuol dire che Giacinta non abbia dei sentimenti: è infatti innamorata di un giovane napoletano, Andrea, che la ricambia con trasporto, ma non riesce a comprendere il suo disagio.
Giacinta, però, ad un certo punto cambia idea: le viene in mente come potersi abbandonare ad Andrea senza incontrare il suo eventuale disprezzo. Sposerà un conte, giovane ma devastato dai vizi cui si è lasciato andare, e farà di Andrea il suo amante.
È il primo romanzo naturalista italiano, ma è ancora lontano anni luce dal verismo di Verga. Giacinta è troppo romantica per essere un personaggio verista: è una vera e propria eroica tragica. Un libro consigliato solo se amate i classici italiani "dimenticati", perché potrebbe risultare una lettura un po' ostica.
Ritieni utile questa recensione? SI NO