Geocartografia. Guida alla lettura delle carte geotopografiche

Geocartografia. Guida alla lettura delle carte geotopografiche

4.0

di Elvio Lavagna, Guido Lucarno


  • Prezzo: € 13.80
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 2 recensioni)

4.0Fondamentale, 09-02-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Libro fondamentale per l'esame di cartografia. Manca la parte di costruzione di un profilo altimetrico. Tutto sommato è un libro fatto bene, anche se secondo me non sono presenti abbastanza immagini in generale. Molto interessante la parte storica. A quanto pare è un libro indispensabile per molti corsi di laurea e ha un buon prezzo. Consigliato abbastanza.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Geocartografia, 13-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Potrebbe capitarvi un guaio con il vostro nuovo lettore gps e allora questo libro è proprio quello che vi ci vuole. Gli autori, pur partendo dall'idea di scrivere un manuale pratico, forniscono una vera miniera di informazioni su tutto quello che riguarda la cartografia: dalla teoria - e pratica - di come riuscire a rappresentare la superficie terrestre su un piano in maniera per quanto possibile fedele a come si sono evolute le carte geografiche, a seconda delle necessità dei mercanti prima e degli eserciti dopo. Gli amanti della tassonomia possono scoprire quali tipi diversi di carte tematiche vengano prodotti e anche inventati al giorno d'oggi, mentre gli amanti della montagna avranno finalmente la possibilità di scoprire gli ingegnosi sistemi usati dall'Istituto Geografico Militare di Firenze per inserire quante più informazioni possibili nelle cartine in bianco-e-nero che sono ancora oggi lo standard ufficiale italiano. Ecco: l'unico appunto che mi viene da fare al libro è che sarebbe stato utile parlare un po' di più delle carte stradali contemporanee, per mostrare come non è vero che le informazioni siano automaticamente comprensibili a chi le consulta, ma c'è un importante lavoro di usabilità dietro di esse.
Ritieni utile questa recensione? SI NO