Gens Arcana

Gens Arcana

3.5

di Cecilia Randall


  • Prezzo: € 20.00
  • Nostro prezzo: € 9.00
  • Risparmi: € 11.00 (55%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Firenze, 1478. Valiano de' Nieri è discendente di una delle più antiche e nobili famiglie italiane di Arcani. Essere Arcano significa poter invocare la quinta essentia, il quinto elemento di Natura capace di combinarsi con gli altri quattro - Aria, Acqua, Terra e Fuoco - e di governarli. Il potere arcano è immenso e può determinare le sorti dell'umanità intera: per questo si tramanda solo attraverso il lignaggio del sangue e va protetto e tenuto segreto. Ma Valiano ha rifiutato i suoi poteri e la sua "predestinazione", è fuggito e cerca di vivere normalmente lavorando come apprendista liutaio. Quando però suo padre Bonconte muore in circostanze misteriose e il suo amato fratello Angelo viene rapito, Valiano capisce di non potersi più sottrarre al proprio destino: il machiavellico cugino Folco de' Nieri sta scalando il potere all'interno della famiglia e, pur di realizzare la sua ambizione, è pronto a sfruttare una conoscenza proibita - e Valiano deve fermarlo. Sullo sfondo della magnifica Firenze di Lorenzo de' Medici, le gesta arcane si mescolano a quelle della congiura dei Pazzi in un vortice a cui nulla e nessuno potrà sottrarsi...

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Cecilia Randall:


Dettagli del libro -55%

  • Titolo: Gens Arcana
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Omnibus
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2010
  • ISBN: 8804598344
  • ISBN-13: 9788804598343
  • Pagine: 622
  • Reparto: Narrativa
  • Formato: rilegato

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Gens Arcana e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.7 di 5 su 14 recensioni)

3.0Gens Arcana, 22-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Gens Arcana è un libro che può essere definito a metà fra lo storico e il fantasy.
La storia si svolge nella Firenze del XV secolo con rimandi alla storia vera della città a quell'epoca intrecciati in modo molto bello con una realtà fantastica dove la magia è all'ordine del giorno.
Le idee e la trama sono molto belle, ma non è riuscito a coinvolgermi del tutto, forse avrei preferito più azione e una narrazione più veloce, comunque rimane un bel libro soprattutto per gli adolescenti
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Da provare., 14-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 6
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro mi ha lasciata decisamente interdetta! Non sono effettivamente certa se mi sia piaciuto oppure no, ma ci sono stati alcuni momenti durante la lettura coinvolgenti ed altrettanti noiosi che mi lasciano quindi indecisa. E' un libro da provare, perchè ogettivamente potrebbe valere, ma soggettivamente meriterebbe un'attenta revisione e sforbiciata in alcuni punti così da alleggerirlo e renderlo più godibile.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Valeriano De Nieri, 08-01-2012, ritenuta utile da 1 utente su 6
di - leggi tutte le sue recensioni
La storia, rivista in chiave fantasi, della rivolta ella famiglia dei Pazzi ai danni della famiglia Medici. In mezzo a questi avvenimenti, che per la Firenze rinascimentale equivalevano ad un vero e proprio colpo di stato, si inseriscono le avventure di Valeriano De Nieri e della sua famiglia di Arcani. Un libro stimolante e innovativo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Valeriano, 19-09-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Francamente mi aspettavo di meglio. Dopo aver letto tutta la serie fin'ora pubblicata di Hyperversum, mi aspettavo molto di più da Valeriano e dalla sua famiglia di Arcani. Non credo che questa vicenda abbia un seguito, ma qualora ce ne fosse uno sarà dura che riesca ad appassionare come gli altri romanzi della Randall.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Ottimo libro, 04-09-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Mi avevano parlato bene di questa scrittrice ed ancora non avevo letto nulla, ho voluto inziare con questo libro e ne sono rimasta entusiasta. I protagonisti, invenatti e realmente esistiti si intrecciano in modo naturale e disinvolto creando un filo che li lega, i fatti storici che permeano il libro sono veri e quelli magici li rendono più interessanti. Questa lettura ti fa sentire in quei luoghi ed in quel periodo con una facilità che disarma. Assolutamente consigliato
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Un ottimo fantasy a sfondo storico, 02-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro per gli appassionati del genere Fantasy ma non solo. Si parla di strani poteri e creature magiche il tutto però ambientato nella Firenze dei Medici. La storia è interessante e abbastanza originale e la trama si inserisce perfettamente con gli avvenimenti reali della congiura della famiglia Pazzi ai danni dei Medici.
Per gli appassionati dei libri di Manfredi può rappresentare una alternativa anche se non del tutto altrettanto valida.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Direi buono, 17-07-2011, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Il libro non mi ha entusiasmata particolarmente. L'ho trovata una copia del filmfumetto "I dominatori dell'aria", solo con ambientazione diversa. Tuttavia, se si tralascia questo aspetto, la storia lascia trascinare abbastanza, è piacevole anche da leggere, ma non ho trovato quel tocco impegnativo in più.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Gens arcana, 03-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Gens arcana è il nuovo romanzo di Cecilia Randall, che già ci aveva regalato la splendida trilogia di Hyperversum. Questo romanzo si discosta sentitamente dai precedenti, pur rimanendo nel genere del fantasy storico, data l'ambientazione nella Firenze di tempi di Lorenzo de' Medici. Un libro che si fa leggere con passione, seguendo le avventure di Valiano.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Gens Arcana, 30-03-2011, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Un romanzo affascinante e intenso. Vi fara' trattenere il fiato ad ogni pagina. Mi sento di consigliare tranquillamente la lettura a tutti gli appassionati del genere fantasy l'idea forse è apparentemente vecchia e già sfruttata parecchio
eppure l'autrice riesce a creare qualcosa di nuovo con essa
un romanzo che, pur partendo da confortanti elementi già conosciuti, riesce ad affascinare e catturare il lettore
trascinandolo in un mondo fantasiosamente verosimile
con un impeto tale da consentirgli di leggere la consistente mole di pagine del libro con una leggerezza incredibile
e questo anche grazie ad un trama ben strutturata pur non essendo eccessivamente articolata, ad una buona delineazione dei personaggi ma soprattutto alla meravigliosa ambientazione
ed è proprio nell'ambientazione che il romanzo ha il suo maggior elemento di rilievo
si tratta infatti di Firenze del 15 secolo
una Firenze perfettamente ricostruita in tutti i suoi aspetti nelle pagine di questo romanzo
l'unico elemento negativo di questo scritto (motivo per cui non ho attribuito il massimo punteggio) è la ripetitività di alcuni tratti, specialmente nella parte iniziale, e il modo prolisso in cui ne vengono descritti altri.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Firenze rinascimentale, 01-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Gens Arcana è un fantasy storico ambientato nella Firenze rinascimentale. Il protagonista è Valiano un giovane che ha rinnegato la sua famiglia per vivere una vita normale, ma a causa del suo potere è costretto alla fuga da suo cugino che vuole uccidere lui e suo fratello. Riuscirà a salvarlo?
E' un romanzo molto particolare perchè ci sono parti storiche descritte nei minimi dettagli e parti fantasy.
Ve lo consiglio.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Fantasy e storia, 23-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro che ha il merito di far sposare un'accurata ricostruzione storica della Firenze del tempo dei Medici, con i tratti tipici del Fantasy. La Randal ci aveva già deliziati con la trilogia Hyperversum, e si conferma una bravissima autrice con questo suo nuovo romanzo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0La Randall non si smentisce mai, 23-11-2010, ritenuta utile da 6 utenti su 7
di - leggi tutte le sue recensioni
Anche questa volta la Randall non delude con questo libro, che traccia una nuova linea narrativa rispetto ad Hyperversum, ma facendo riconoscere al contempo il suo stile narrativo veramente moderno pur calato in periodi storici veramente famosi.
Le vicende di Valiano, primogenito della famiglia de Neri, destinato al ruolo di erede degli arcani di Firenze, hanno come cornice storica uno tra i periodi più celebri per l'Italia, con protagonista assoluto Lorenzo il magnifico, col il suo amore per le arti e soprattutto l'affermarsi e il diffondersi del libro stampato, i Cunamboli, i primi libri moderni.
Il personaggio dello stampatore mastro Johannes è l'emblema del connubio tra caratteri mobili importati dagli stampatori tedeschi e quelli della cultura italiana. Numerosi sono gli accenni alle prime opere stampate tra cui la Divina Commedia.
Le gesta dei personaggi inventati e dei personaggi realmente esistiti si intrecciano in tutto il romanzo in modo naturale, senza dover forzare avvenimenti realmente accaduti.
La componente magica, o meglio, il potere arcano, non appare un puro elemento riempitivo, ma ha un suo ruolo fondamentale nello svolgersi degli eventi.
Ciò che rende questo romanzo, per adesso autoconclusivo dell'autrice, emozionante e avventuroso sono i dialoghi moderni, a volte comici e carichi di ironia, che ne rendono piacevole la lettura ed i personaggi reali o fantastici, originali con le loro debolezze e i loro tratti comici, anche quando si tratta di mostri o esseri magici.
Da notare che anche questa volta, il finale non appare scontato, lasciandoci il dubbio o la speranza che presto ci possa essere un seguito.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Gens Arcana (14)