Genova tra le righe. La città nelle pagine di narratori italiani fra '800 e '900

Genova tra le righe. La città nelle pagine di narratori italiani fra '800 e '900

di Federica Merlanti


  • Prezzo: € 25.82
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

In sintesi

Il lavoro di Federica Merlanti nasce dalla constatazione di come lo spazio urbano divenga punto di riferimento per l'opera letteraria: la città si configura come spazio dell'avventura, dominato dalla casualità degli incontri e delle esperienze e, allo stesso tempo, rigidamente regolato dai ritmi della produzione.Genova, ""città bellissima da scoprire, ma che per una ragione o per l'altra non si scopre mai"", non è solo città di poesia e di lei si scoprono presenze degne di attenzione anche nella narrativa.Partendo quindi dalla seconda metà dell'Ottocento, con le opere di A.G. Barrili e di Remigio Zena, il saggio esamina il ruolo della città nei diversi generi letterari, dal romanzo d'appendice al realismo, dall'autobiografismo al romanzo storico, e arriva fino ai nostri giorni, con le opere di scrittori come Maurizio Maggiani, Gianpaolo Pansa, Sandra Verda, Francesca Duranti, Camilla Salvago Raggi e molti altri.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro