Le gazze ladre

Le gazze ladre

3.5

di Ken Follett


  • Prezzo: € 10.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 


Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Reims, maggio 1944. Un gruppo di partigiani tenta l'assalto al castello di Sainte-Cécile, centro nevralgico dei collegamenti tra le forze di occupazione tedesche. L'attacco viene respinto ma il cinico maggiore Dieter Frank si rende conto di trovarsi di fronte avversari pronti a tutto. Tra loro c'è una donna, l'agente dello spionaggio inglese Flick Clairet. Soprannominata "Pantera", Flick unisce al fisico minuto e sensuale una determinazione e un'audacia fuori dal comune. Di lì a poco metterà a punto una squadra composta di sole donne per portare a termine la missione fallita. Tra Flick e Dieter ha inizio un duello senza esclusione di colpi, fatto di agguati, inseguimenti, sfide sul filo dell'astuzia e dell'esperienza, fino allo scontro ultimo e risolutivo.

Prodotti correlati:

I libri più venduti di Ken Follett:


Dettagli del libro


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Le gazze ladre e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.6 di 5 su 18 recensioni)

4.0Le gazze ladre, 16-07-2014
di - leggi tutte le sue recensioni
Flick è un'agente segreto britannico conosciuta come "la pantera", al comando di una squadra con la missione di contrastare l'occupazione tedesca. Nel maggio 1944 un gruppo di francesi tenta di occupare il castello di Sainte Cecile, occupato dai tedeschi, ma il sanguinario Dieter Frank li ferma imprigionandoli e uccidendo alcuni di loro. La "pantera" organizza allora un gruppo di soldatesse, chiamate "le gazze ladre" con l'obiettivo di sconfiggere i tedeschi. In questo libro ci sono suspance, romanticismo e una fine sbalorditiva per Dieter Frank: lo consiglio!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Sconsigliato!, 26-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un buon thriller che purtroppo non decolla per gli innumerevoli difetti. Dico purtroppo per il semplice fatto che la trama merita sicuramente d'attenzione e mi sembra più che giusto citarla. Ma lo stile è fortemente pretenzioso e privo di coinvolgimento tant'è vero che si avverte un disastroso distacco emotivo!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Piacevole, 22-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Accattivante il titolo e molto adrenalinico il contenuto in generale! Un giallo convincente e meritevole sicuramente di lettura. La trama è molto ben strutturata, risultando dinamica per via della brillante caratterizzazione psicologica dei personaggi. Inoltre lo stile per quanto possa risultare pretenzioso riesce comunque a dare uno stimolo di lettura a chiunque!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Piacevole, 16-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Follet da prova di un talento narrativo senza precedenti, pur nei suoi piccoli o grossi difetti. Un testo che si lascia leggere con interesse, ma che uno stile non troppo brillante, a tratti legnoso e tedioso oltre che essere fastidiosamente prolisso, tende ad appesantire. La trama non è profonda, ma presenta comunque dei risvolti interessanti. Inoltre i personaggi sono ben caratterizzati, anche se a volte risultano poco convincenti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Le gazze ladre, 14-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un romanzo avvincente, con una trama insolita: un gruppo di donne che devono ostacolare lo sbarco in Normandia. Il romanzo si legge facilmente, per via della trama interessantissima, ma anche per gli scontri tra i personaggi principali. Un libro che, sebbene sia stato scritto qualche anno fa, si rilegge sempre volentieri.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Consigliatissimo, 11-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho letto questo libro molti anni fa e mi ricordo ancora molti dettagli alla perfezione. Ambientato nella seconda guerra mondiale questo romanzo narra la storia di un gruppo di donne trasformate in agenti segreti inglesi che hanno l'ordine di distruggere una centrale telefonica tedesca di modo da poter bloccare le comunicazioni nel momento dello sbarco di Normandia. Ben scritto molto scorrevole e veramente avvincente
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Meraviglioso, 08-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Uno dei romanzi più belli dello scrittore in questione. Ha tutto di un thriller, a partire dalla trama avvincente a uno stile costantemente serrato, capace di coinvolgere fin da subito il lettore e di intrigarlo e incalzarlo a proseguire. Bella la caratterizzazione dei personaggi che si muovo in ambientazioni suggestive quanto misteriose.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Meraviglioso, 07-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
La fortuna di questo libro risiede proprio nell'originalità della storia, tant'è vero che si mostra avvincente e immediata fin dalle prime pagine di lettura. Dopo averlo terminato ero abbastanza contento e devo dire di averlo trovato appagante sotto ogni punto di vista. Non è un capolavoro sia chiaro, ma vale moltissimo!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Piacevole, 07-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un thriller molto avvincente e immediato che però tiene conto di una scrittura abbastanza impegnativa e poco fluida per via del ritmo lento e a tratti incerto. Infatti non sono state poche le situazioni in cui ero fortemente annoiato e titubante se lasciare o meno il testo. Tuttavia mi è piaciuto nel complesso!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Nulla d'eccezionale, 05-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Terribile! Non riesco a capire dove sia la bellezza in questo capitolo. Ha una trama poco entusiasmante o nulla, spoglia di punti di coinvolgimento e arricchita in maniera disastrosa e poco appropriata da un linguaggio fin troppo prolisso e pesante, per cui il libro si lascia leggere con tanta, detestabile lentezza.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Piacevole, 28-04-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Le gazze ladre è un testo molto avvincente e dinamico per cui fin da subito riesce a risultare agli occhi del lettore fresco e immediato. Lo stile è motlo incalzante e si mantiene serrato fino alla fine, merito anche della pitenza descrittiva ed evocativa di follet, per cui tutto appare chiaro fin da subito.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Stupendo!, 24-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo è uno dei libri di Ken Follett che mi è piaciuto di più... La storia coinvolge dalla prima pagina all'ultima! Consiglio a tutti di leggerlo!
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Le gazze ladre (18)