€ 7.87€ 17.50
    Risparmi: € 9.63 (55%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Fuori!

Fuori!

di Matteo Renzi

4.5

Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
  • Editore: Rizzoli
  • Collana: Saggi italiani
  • Data di Pubblicazione: febbraio 2011
  • EAN: 9788817048996
  • ISBN: 8817048992
  • Pagine: 209
  • Formato: rilegato
Quanti politici rifiuterebbero una poltrona sicura? Chi mai rinuncerebbe a una carica pubblica servita su un piatto d'argento? Chiunque risponderebbe alla stessa maniera: "Nessuno!". E questo non solo perché gli italiani hanno perso fiducia nella politica, ma - cosa ben più grave - si sono arresi all'idea di non aspettarsi niente di meglio da chi li governa. Eppure c'è chi di fronte ai soliti giochetti dei piccoli e grandi poteri di casa nostra ha saputo dare la risposta più sfacciata: "No, grazie". Matteo Renzi è uno di questi. Alla fine del suo primo mandato come presidente della Provincia di Firenze, gli era stata assicurata la rielezione. Renzi però non ha voluto fare il pollo di batteria e ha deciso di partecipare alle primarie per candidarsi a sindaco di Firenze, senza l'appoggio dei vertici del suo partito, il PD. Le ha vinte, è stato eletto, e oggi è il sindaco più amato d'Italia. Ora vuole darsi da fare per tirare fuori il Paese dal pantano in cui l'ha cacciato una politica vecchia e asfittica. In questo libro racconta come i campi scout gli abbiano insegnato che nella vita ognuno deve prendersi le sue responsabilità, e come su quelli da calcio (dove ha fatto l'arbitro) s'impari che non sempre si ha il tempo di pensare: occorre decidere e fischiare. Ha dimezzato gli assessori in Giunta e raddoppiato l'investimento per l'ambiente. Guarda con orgoglio al passato delle sua città, e pensa in grande al futuro, riflesso negli occhi dei bambini delle scuole che incontra ogni martedì.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Fuori! e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.7 di 5 su 3 recensioni)

5.0Eccolo!, 18-02-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
In questa Italia in crisi, dove la classe politica troppo spesso è ahimè animata da interessi personali piuttosto che da quelli comuni. C'è ancora spazio, e deve assolutamente esserci, per la speranza che le cose possano cambiare. Fuori è il libro di un giovane che non ha mai perso di vista lo scopo principale dell'agire politico il bene di tutti, la politica come servizio e come strumento per un sempre maggiore benessere civile! Davvero coinvolgente anche grazie ad un linguaggio molto semplice!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Fuori!, 02-03-2011, ritenuta utile da 3 utenti su 4
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro adatto a chi nella politica ormai non crede più, e pensa che non ci sia neanche chi voglia ancora cambiare le cose. Uno stimolo interessante dato da una faccia nuova che già per cominciare nell'ambito politico non è cosa da poco. Impregnato di varie idee nuove molto interessanti anche da sviluppare non solo nell'ambito di una città ma anche a livello nazionale.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Finalmente!, 21-02-2011, ritenuta utile da 6 utenti su 7
di - leggi tutte le sue recensioni
Era ora che la politica avesse tra i suoi esponenti un giovane di grandissime doti "amministrative" ma soprattutto umane.

E' la prima persona che riesce ad unire lealtà, competenza e altruismo.

Al di là dell'appartenenza politica, Matteo Renzi ha nella sua ideologia un pensiero nuovo e futuristico: ricreare e "rifondare" l'Italia attraverso volti e idee nuove abbandonando per sempre chi delle Istituzioni ha fatto il suo successo, il suo patrimonio e la sua vita.

In poche parole largo a nuova, fresca e giovane forza intellettuale e al tempo stesso un grandissimo ostacolo davanti a chi politicamente ed anagraficamente ha superato una certa età.
Ritieni utile questa recensione? SI NO