€ 8.40
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
La Freccia gialla

La Freccia gialla

di Viktor Pelevin

3.0

Fuori catalogo - Non ordinabile
La Freccia gialla è un treno di cui non si vede né la testa né la coda, che corre senza mai fermarsi, verso la sua destinazione finale: un ponte distrutto. I passeggeri conducono i loro mille piccoli traffici quotidiani, ignari del destino che li attende e quando uno di loro muore, il corpo viene gettato dal finestrino secondo i rituali consolidati di un vero e proprio cerimoniale. L'unico che riesce a scuotersi dall'ipnosi del suono ininterrotto delle ruote è il protagonista, Andrej, che decide di mettersi alla ricerca di un modo per scendere. Ma molte domande lo ossessionano e lo frenano: cos'è davvero il treno? Chi sono i suoi passeggeri? E cosa c'è (ammesso che qualcosa ci sia) al di fuori del treno?

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  3.0 (3 di 5 su 2 recensioni)

1.0Noia mortale, 01-02-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho comprato questo libro incuriosito dalla recensione precente la mia. Se la prima parte è nebulosa, fosca e metafisica, la seconda parte è di una noia mortale. Va bene la metafora con la vita ma per il resto lo trovo incomprensibile, non l'ho proprio capito.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0un libro metafora, 10-11-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
conrad diceva che di un libro lo scrittore scrive solo la metà, l'altra spetta al lettore, e in questo libro pelevin mette su carta questo assunto
Ritieni utile questa recensione? SI NO