€ 18.08
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
La frammentazione della ragione

La frammentazione della ragione

di Stephen P. Stich


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Il Mulino
  • Collana: Saggi
  • Traduttore: Margiacchi M.
  • Data di Pubblicazione: febbraio 1997
  • EAN: 9788815056474
  • ISBN: 8815056475
  • Pagine: 272
Stich prende le mosse dagli studi fatti dagli psicologi cognitivisti sul ragionamento e sottopone a critica quegli autori che ritengono l'irrazionalità biologicamente o concettualmente impossibile. Poi esplora la natura della razionalità e dell'irrazionalità: che cosa distingue un buon ragionamento da uno cattivo? Stich respinge le risposte che vengono generalmente date a questa domanda, le quali collegano la razionalità alla verità, all'equilibrio riflessivo, o all'analisi concettuale. L'alternativa proposta da Stich proviene dalla tradizione pragmatista, in cui il ragionamento è considerato uno strumento cognitivo. Nel suo pragmatismo la connessione tra razionalità e verità non è più pertinente.

Altri utenti hanno acquistato anche: