€ 9.40€ 10.00
    Risparmi: € 0.60 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Forte come la morte

Forte come la morte

di Guy de Maupassant

4.0

Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Garzanti Libri
  • Collana: I grandi libri
  • Edizione: 6
  • Traduttore: Cremonese A.
  • Data di Pubblicazione: luglio 2003
  • EAN: 9788811362173
  • ISBN: 8811362172
  • Pagine: XXIII-255
  • Formato: brossura
Forte come la morte, scritto poco tempo prima che l'autore venisse vinto dalla follia, è la vicenda cupa e tragicamente decadente di un uomo, un grande e illustre pittore, amato, ammirato, onorato, che si distrugge nell'amore impossibile per la figlia della sua amante.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Forte come la morte acquistano anche L' uomo della sabbia e altri racconti di Ernst T. Hoffmann € 8.46
Forte come la morte
aggiungi
L' uomo della sabbia e altri racconti
aggiungi
€ 17.86


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 2 recensioni)

4.0Tipicamente ottocentesco, 27-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro ha un ritmo che va in crescendo: personalmente ho trovato noiosetta la prima parte, ma poi si è ampiamente acceso, è un romanzo fortemente pessimista che lascia comunque chiaramente trasparire la vena geniale dell'autore grazie anche ad un linguaggio sottile e raffinato e a descrizioni particolareggiate e penetranti negli occhi e nell'animo del lettore. Per chi ha voglia di un classico sempreverde.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Forte come la morte, 01-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Guy de Maupassant racconta di un amore lungo tutta una vita che in età adulta improvvisamente si rinnova davanti ad una giovane bellezza che nasce... un sentimento che cresce latente fino ad esplodere portando il protagonista all'estremo sacrificio e alla completa decadenza. Intenso e sentimentale, si riscopre il romanticismo di un'epoca lontana attraverso dialoghi discreti e languidi, passionali e distaccati, grazie soprattutto ad un linguaggio sottile e raffinato e a descrizioni particolareggiate e penetranti negli occhi e nell'animo del lettore. Per chi ha voglia di un classico 'evergreen'...
Ritieni utile questa recensione? SI NO