€ 11.50
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Le forme della vita. L'evoluzione e l'origine dell'uomo

Le forme della vita. L'evoluzione e l'origine dell'uomo

di Edoardo Boncinelli


Prodotto momentaneamente non disponibile
Evoluzione, varietà, selezione, adattamento, DNA, competizione, eredità, progresso: tutte parole che rientrano nel vocabolario e nella cultura di ognuno di noi e che sono direttamente collegate alle domande fondamentali che ci poniamo riguardo all'origine dell'uomo e alla sua evoluzione. Come si sono sviluppati organi tanto complessi e perfetti come l'occhio o il rene? Quando i nostri antenati hanno cominciato a camminare su due gambe? Come risalire all'origine del linguaggio e della coscienza di sé? Molte le domande, poche le risposte sicure. Si sa con certezza che la massa del cervello dell'uomo in tre milioni di anni è triplicata, che molte specie si sono evolute e altre sono scomparse, ma non si sa come si sono generate certe varianti e perché alcune di esse si sono affermate e altre no. Come dimostra Boncinelli in questa nuova edizione del volume, pensare in termini evoluzionistici è essenziale per poter avere una visione prospettica e generale della vita, rinunciando all'idea che non sempre ciò che appare positivo a noi è da considerarsi altrettanto positivo dal punto di vista più generale dell'evoluzione della Terra e dei milioni di esseri viventi che l'abitano.

Note su Edoardo Boncinelli

Edoardo Boncinelli è nato a Rodi il 18 maggio del 1941. I suoi genitori erano di Firenze, città in cui ha studiato conseguendo una laurea in Fisica. Per più di vent’anni, dal 1968 al 1992, ha lavorato all’ Istituto internazionale di genetica e biofisica del CNR di Napoli. Prima in qualità di borsista e poi come ricercatore, ha svolto ricerche nel settore della genetica, affiancando a questo lavoro l’attività di docente tenendo dei corsi presso l’Università di Napoli Federico II. Fu lui a scoprire, assieme ad Antonio Simeone, i geni omeotici nell’uomo. Successivamente è stato nominato direttore del laboratorio di biologia molecolare dello sviluppo presso l'Istituto scientifico universitario San Raffaele, oltre ad essere direttore di ricerca presso il Centro per lo studio della farmacologia cellulare e molecolare del CNR di Milano. Tra gli incarichi ricoperti da Edoardo Boncinelli, vi è anche quello di direttore della Scuola internazionale superiore di studi avanzati di Trieste (SISSA). Ha inoltre tenuto dei corsi presso la facoltà di Filosofia dell'Università Vita-Salute San Raffaele di Milano. E’ l’autore di numerosi saggi, tra i quali ricordiamo “L’anima della tecnica”, pubblicato nel 2006. L’importanza delle sue scoperte nel campo della genetica sono riconosciute a livello internazionale, tanto che nel 2011, nel 150° anniversario dell’Unità d’Italia, il Correre della Sera ha incluso il suo nome tra gli artefici delle 10 scoperte più significative prodotte dagli scienziati italiani.

 

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0La teoria neodarwiniana , 28-04-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Gradevole, un piccolo volume sull'evoluzione alla luce delle più recenti scoperte, sopratutto in argomento genetico. Ricchissimo di informazioni, che spiega quella che probabilmente è stata la crescita del nostro cervello, e che porta allo scoperto come le varie intelligenze dei viventi non si differenzino in modo intensivo, ma estensivo. I passaggi concettuali differenziano la qualità e non possono essere sostituiti dalla quantità.
Ritieni utile questa recensione? SI NO