La filosofia del Daodejing

La filosofia del Daodejing

3.0

di Hans-Georg Moeller


  • Prezzo: € 16.00
  • Nostro prezzo: € 13.60
  • Risparmi: € 2.40 (15%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
 Questo prodotto appartiene alla promozione  Einaudi

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Uno dei testi più celebri e misteriosi della tradizione filosofica mondiale viene indagato e spiegato da Hans-Georg Moeller in modo semplice ed efficace. L'autore prende in esame le immagini e gli insegnamenti principali del Daodejing (o Laozi, com'era originariamente chiamato, dal nome del suo presunto autore) fornendo al lettore gli strumenti per la comprensione di questo antico classico. Da un lato, attraverso una ricontestualizzazione storica del Daodejing, Moeller chiarisce gli aspetti più oscuri di una filosofia che si discosta dai principi ermeneutici della nostra tradizione; dall'altro, seguendo un approccio "contrastivo", mette in luce parallelismi e differenze tra la visione del mondo e della vita contenuta nel Daodejing e la prospettiva umanistica della filosofia occidentale. A partire dall'analisi di concetti cruciali come Yin e Yang, Qi, Dao e De, Moeller offre interessanti spunti di riflessione su questioni centrali per l'uomo - le emozioni, la sessualità, la morale, il tempo, la morte e la guerra -' rendendo accessibile anche ai profani un testo proverbialmente ermetico.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano La filosofia del Daodejing acquistano anche Storia della filosofia islamica. Dalle origini ai giorni nostri di Henry Corbin € 15.04
La filosofia del Daodejing
aggiungi
Storia della filosofia islamica. Dalle origini ai giorni nostri
aggiungi
€ 28.64


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  3.0 (3 di 5 su 1 recensione)

3.0La tradizione taoista, 11-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Ne consiglio la lettura solo a chi volesse conoscere il taoismo dentro i confini e il linguaggio della prospettiva filosofico-culturale occidentale. Approfondisce alcuni temi filosofici (il tempo, la morte, il rapporto tra l'uomo e la società e la natura) come affrontati dalla filosofia Tao, introducendo anche alcune comparazioni con quanto elaborato sugli stessi temi dalle varie scuole filosofiche occidentali (spaziando dai presocratici agli empiristi europei) . Ciò non toglie che chi è già un po' adddentro allo spirito delle filosofie orientali non possa trarre una qualche utilità dalla lettura di questo volumetto. Chi si avvicina per la prima volta al Tao, cambi subito fonte di informazione.
Ritieni utile questa recensione? SI NO