La filosofia in cinquantadue favole

La filosofia in cinquantadue favole

5.0

di Ermanno Bencivenga


  • Prezzo: € 9.50
Fuori catalogo - Non ordinabile

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Per illustrarci i temi chiave sui quali la filosofia da sempre si interroga, Ermanno Bencivenga ha scelto un linguaggio insolito: quello delle favole. Ne è nato, nel 1991 "La filosofia in trentadue favole", poi ampliato e diventato "La filosofia in quarantadue favole". In questa nuova edizione il filosofo aggiunge altri dieci racconti e torna a parlarci di un mondo in cui il quattro vuole essere dispari, gli oggetti si ribellano, le scuole insegnano cose false e due gemelli sono costretti a scambiarsi un'unica faccia. Ora vi incontriamo anche calendari apparentemente inutili ma capaci di misurare il tempo dell'anima e matite che si ostinano a disegnare ciò che vogliono... In questo mondo la magia è negli occhi di chi guarda, nella continua meraviglia di chi osserva le cose con l'innocenza di un bambino, di chi gioca a chiedersi "perché" sapendo che ogni risposta cela sempre in sé una nuova domanda. Perché è proprio dal senso di stupore, dall'incantamento con cui i bambini ascoltano le favole, che nasce la riflessione filosofica.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 1 recensione)

5.0Bellissimo!, 04-03-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Quale miglior mezzo che spiegare a mezzo del linguaggio semplice di una favola i principi della filosofia della vita?
La favola, il mezzo più candido per arrivare al cuore di tutti, bambini e non, nella lettura e nell'ascolto arriverà il messaggio?
Ritieni utile questa recensione? SI NO