La figlia del podestà

La figlia del podestà

4.0

di Andrea Vitali


  • Prezzo: € 18.60
  • Nostro prezzo: € 17.48
  • Risparmi: € 1.12 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Bellano è in gran subbuglio. Agostino Meccia, podestà della cittadina affacciata sul lago, ha deciso di perseguire un progetto ambizioso: una linea di idrovolanti che collegherà Como, Bellano e Lugano, darà lustro alla sua amministrazione e attirerà frotte di turisti, facendo schiattare d'invidia i colleghi dei comuni limitrofi. Tutto sembra filare liscio. Andrea Vitali, nato nel 1956 a Bellano dove esercita la professione di medico di base, racconta un altro episodio della vita della sua città, una storia di comicità contagiosa ambientata nella fascistissima Italietta d'inizio anni Trenta.

Note sull'autore

Andrea Vitali nasce il 5 febbraio 1956 a Bellano, un piccolo paese in provincia di Lecco. Figlio di Edvige e di Antonio, entrambi impiegati comunali, cresce assieme ai suoi cinque fratelli nel piccolo paese situato sulla sponda orientale del lago di Como. Fin da giovane coltiva la passione per la scrittura, vorrebbe fare il giornalista, ma dopo il Liceo, per soddisfare le aspirazioni dei genitori, si iscrive alla facoltà di Medicina, laureandosi nel 1982 presso l'Università Statale di Milano. La sua naturale inclinazione per la scrittura riesce comunque a trovare espressione nel 1990, quando esordisce in campo letterario con la pubblicazione de "Il procuratore", un romanzo breve che sancisce la sua nascita come scrittore. Ha attualmente all'attivo la pubblicazione di oltre trenta romanzi. Le sue opere sono spesso ambientate sulle rive del lago di Como e raccontano la provincia e le persone che vi abitano. Ha vinto numerosi premi letterari, tra cui il Premio letterario Piero Chiara (1996) e il Premio Grinzane Cavour (2004). E' sposato con Manuela e tuttora svolge la professione di medico di base nel suo paese natale.
 

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano La figlia del podestà acquistano anche I 900 giorni. L'epopea dell'assedio di Leningrado di Harrison E. Salisbury € 20.70
La figlia del podestà
aggiungi
I 900 giorni. L'epopea dell'assedio di Leningrado
aggiungi
€ 38.18

Prodotti correlati:

I libri più venduti di Andrea Vitali:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 4 recensioni)

4.0La figlia del podestà, 05-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Scrittore più volte sfiorato, ma che nno avevo mai avuto il coraggio di leggere, ed a scorrere, il testo scorre. Scrittura senza sussulti, vicenda ben congeniate dove si intrecciano amori nuovi e rancori vecchi. Speranze nel futuro, in quel 1931 che vedeva iniziare a volare i primi aeroplani di linea (anzi i primi idrovolanti). Insomma, senza neanche una salita che è una. Tutto ha inizio con i mutamenti che coinvolgono Renata, la figlia ventenne del podestà Meccia. La ragazza sta cambiando, questo è evidente, ma in che modo e perché? Ha forse trovato l'amore? E se sì, in chi ha trovato l'amore "questa benedetta ragazza, cocciuta come il nonno"? La storia della bella Renata volge pian piano verso il suo giusto epilogo, coadiuvata dalla bellissima caratterizzazione della zia Rosina (forse la meglio riuscita del lotto). Ma alla fine rimane un po' poco. Forse qualche ora tranquilla a scacciare i pensieri cattivi.
"è l'amore che fa la differenza"
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0La figlia del podestà, 19-04-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Senza dubbio si tratta di un romanzo molto bello e gradevole da leggere. Come al solito scorrevole. Come sempre i personaggi e l'ambiente lacustre di Bellano sono tratteggiati con umorismo e la trama scorre senza intoppi, coinvolgendo il lettore senza mai annoiarlo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Atmosfere anni '30, 10-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Brillante come gli altri libri di Vitali. Lo stile è semplice e scorrevole. Belle le descrizioni dei tanti personaggi, i tranquilli paesani di Bellano.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Un idrovolante per il lago, 28-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
L’ambientazione è sempre Bellano e il lago di Como, a cavallo delle due guerre. Più storie narrate attorno alla principale: l’acquisto di un idrovolante da parte del podestà, per vantare di essere il primo ad avere una linea aerea, che collega i paesi principali del lago.
Stile inconfondibile di Vitali che rende assolutamente piacevole una serena lettura. Ben chiusi i vari episodi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO