La figlia della neve

La figlia della neve

3.0

di M. J. McGrath


  • Prezzo: € 3.90
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 


Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Non esiste al mondo luogo più affascinante dell'Artico: ultima frontiera selvaggia e regno estremo della natura e della bellezza. Né esiste al mondo luogo più duro: qui la luce ferisce gli occhi, il gelo spacca la pelle, l'isolamento e la solitudine svuotano l'anima e possono condurre alla pazzia. Gli inuit lo sanno da sempre, e da sempre si conquistano ogni giorno, con caparbietà e con fatica, il diritto a godere del loro impossibile paradiso tra i ghiacci. Ai bianchi che vengono da sud - i qalunaat - guardano con diffidenza, anche se spesso sono le uniche fonti di guadagno. Edie Kiglatuk, cacciatrice e maestra nell'unica scuola elementare, arrotonda il misero stipendio accompagnando i ricchi turisti che vogliono provare il brivido dell'avventura estrema, e con lei c'è Joe, il figliastro. E sono proprio i due a fare da guida a un gruppo di americani che vogliono ritrovare i resti di Sir James Fairfax. Ma dalla spedizione il giovane Joe torna sconvolto, e poco dopo si toglie la vita. A questo gesto disperato e inspiegabile va ad aggiungersi un'altra morte, forse troppo frettolosamente archiviata come incidente: quella di un turista giunto nella zona per una battuta di caccia e ucciso, così sostiene la polizia, da un colpo partito per sbaglio dalla sua stessa arma. In entrambi i casi Edie non crede alla versione ufficiale e comincia a indagare...

Prodotti correlati:

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro

  • Titolo: La figlia della neve
  • Traduttore: Ricci V.
  • Editore: Rizzoli
  • Collana: Rizzoli best
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2011
  • ISBN: 8817052124
  • ISBN-13: 9788817052122
  • Pagine: 455
  • Reparto: Narrativa > Thriller
  • Formato: rilegato

Voto medio del prodotto:  3.0 (3 di 5 su 1 recensione)

3.0Più che buono, 05-01-2012, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Nell'ormai sempre più vasto panorama dei thriller ambientati nei paesi scandinavi, questo "La figlia della neve" merita un posto di tutto rispetto. Lo storia in se, anche se più che buona, non è nulla di eccezzionale ma l'umanissima protagonista e soprattutto la bellissima descrizione del favoloso panorama Artico fanno leggere questo libro con interesse più che buono.
Ritieni utile questa recensione? SI NO