La festa del caprone

La festa del caprone

4.0

di Mario Vargas Llosa


  • Prezzo: € 14.00
  • Nostro prezzo: € 11.90
  • Risparmi: € 2.10 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
 Questo prodotto appartiene alla promozione  Einaudi

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Nel 1961 un gruppo di dominicani decide di uccidere in un agguato il dittatore Rafael Leónidas Trujillo, il "Caprone", padrone assoluto di Santo Domingo, violentatore e paternalista, che da trent'anni controlla le coscienze, i pensieri, i sogni dei cittadini... Molti anni dopo, Urania Cabral figlia dell'ex presidente del Senato Trujillo, professionista di successo, torna nella Santo Domingo che ha lasciato quattordicenne. Per chiudere i conti con un passato impossibile da rimuovere? Per vendicare torti e sofferenze? Per amore della sua terra, delle sue radici?

Note sull'autore

Jorge Mario Perdro Vargas Llosa è nato ad Arequipa, in Perù, il 28 marzo del 1936. Appartenente ad una famiglia del ceto medio, trascorre la giovinezza in Bolivia. Studia Lettere e Giurisprudenza presso l’Universidad Nacional Mayor de San Marcos, a Lima. Dopo gli studi si trasferisce in Europa. Viaggia molto tra la Spagna, la Francia, l’Italia e l’Inghilterra. Lavora come giornalista per la France Press e si dedica alla narrativa. Il suo romanzo d’esordio si intitola “Los Jefes” (1959), ma il romanzo che lo rende un autore noto nel panorama letterario internazionale, è “La ciudad y los perros”, scritto nel 1963. In Perù, tuttavia, il romanzo è stato bruciato perché considerato dissacrante. Jorge Mario Perdro Vargas Llosa, assieme a Gabriel Garcia Marquez, è considerato uno dei principali protagonisti della rinascita della narrativa sudamericana. Come numerosi altri autori latinoamericani, Vargas Llosa è estremamente attivo in ambito politico, tanto che nel 1990 si è candidato, senza successo, alle presidenziali del Perù. Nel 1993 chiede ed ottiene la cittadinanza spagnola. Autore di numerose opere, tra i vari premi ricevuti da Jorge Mario Perdro Vargas Llosa per il suo impegno in ambito letterario vi è anche il Nobel, che gli è stato consegnato nel 2010, rendendolo il primo peruviano a ricevere il prestigioso riconoscimento.
 

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano La festa del caprone acquistano anche La morte a Venezia-Tonio Kröger-Tristano di Thomas Mann € 6.80
La festa del caprone
aggiungi
La morte a Venezia-Tonio Kröger-Tristano
aggiungi
€ 18.70

I libri più venduti di Mario Vargas Llosa:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 2 recensioni)

4.0Paradigma della dittatura, 26-01-2012, ritenuta utile da 3 utenti su 5
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro è per chi non ha mai sentito parlare Trujillo, il caprone. Padre -padrone della repubblica Dominicana negli anni 60: è per chi voglia capire lo stretto rapporto tra potere e libertà dei cittadini nell'America Latina degli ultimi 50-60 anni: è per chi crede che i regimi siano tutti uguali. La democrazia avrà sicuramente i suoi difetti però.....
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0La festa del caprone, 21-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Secondo romanzo che fu pubblicato dal premio nobel quando ancora non era Premio Nobel. Più storia romanzata che romanzo storico e io preferisco il secondo genere. Ma Vargas Llosa è un grandissimo scrittore e qui è una testimonianza. Grande riflessione sul potere nelle sue forme e nel suo fascino. Le crude descrizioni dell'"arte della politica" e delle sue molteplici forme di violenza danno forza e carattere a questo libro.
Ritieni utile questa recensione? SI NO