€ 17.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Ferrovia e società. Il centenario delle Ferrovie dello Stato

Ferrovia e società. Il centenario delle Ferrovie dello Stato

di M. Centra (a cura di)


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Il Mulino
  • Collana: Percorsi
  • Data di Pubblicazione: luglio 2006
  • EAN: 9788815113443
  • ISBN: 8815113444
  • Pagine: 177
  • Formato: brossura
A partire dalla metà del XIX secolo, il treno ha conosciuto un'epoca d'oro nel nostro paese. La ferrovia era una strada comoda e veloce, che permetteva di raggiungere luoghi lontani con velocità stupefacente, facilitando la comunicazione fra le tante realtà, politiche e geografiche, in cui era scomposta l'Italia. In tal senso, il treno divenne simbolo e fattore di unità nazionale. La progressiva affermazione dell'automobile, a partire dalla seconda metà del XX secolo, segna la fine di questa "età dell'oro". Ma ugualmente la ferrovia conserva un ruolo importante, non solo nell'immaginario e nella letteratura, ma nella vita degli italiani. Oggi, nel XXI secolo, il trasporto ferroviario dovrà adeguarsi alla "fame di mobilità" che caratterizza l'epoca attuale; una necessità che richiede un servizio veloce e efficiente, che permetta di ridurre al massimo l'uso dei mezzi di trasporto privati e i problemi di inquinamento atmosferico e congestione stradale che ne conseguono. Il centesimo compleanno delle Ferrovie dello Stato, celebrato nel 2005, è stato un'occasione per ripercorrere la storia del trasporto su rotaie e per riflettere su come dovrà essere la sua evoluzione futura.

Altri utenti hanno acquistato anche: