€ 9.40€ 10.00
    Risparmi: € 0.60 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Fenice. Testo greco a fronte

Fenice. Testo greco a fronte

di Euripide

5.0

Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Garzanti Libri
  • Collana: I grandi libri
  • Traduttore: Albini U.
  • Data di Pubblicazione: maggio 2009
  • EAN: 9788811368342
  • ISBN: 8811368340
  • Pagine: XXX-118
  • Formato: brossura
Nelle Fenicie - tipica espressione della maturità compositiva di Euripide, che qui concentra e intreccia tra loro, in un vero e proprio tour de farce, diverse trame del mito greco - si assiste al tramonto della visione epica del dominio e della guerra che esso comporta. Eteocle e Polinice, fratelli e nemici mortali, conoscono il solo scopo della distruzione dell'avversario, attraverso la violenza e l'inganno. L'individuo eccezionale lascia il posto all'individuo comune, di limitati orizzonti, e la sconfitta, che travolge tutti, diviene il tratto saliente dell'intero dramma.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 1 recensione)

5.0Le Fenicie (Euripide), 18-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
E' una tragedia di Euripide, che tratta un episodio della Saga tebaica: l'azione centrale è la reciproca uccisione dei fratelli Eteocle e Polinice, figli di Edipo. E' forse la tragedia più epica e descrittiva di Euripide.
Ritieni utile questa recensione? SI NO