La febbre

La febbre

Regia di Alessandro D'Alatri


  • Prezzo: € 6.50
  • Nostro prezzo: € 5.13
  • Risparmi: € 1.37 (21%)
Spedizione a 1€  Spedizione con Corriere a solo 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.5
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
RACCOGLI BEENZ E RICEVI FANTASTICI PREMI!
Acquistando questo prodotto raccogli 5 beenz o più. Scopri come
Aggiungi al carrello

Descrizione

Mario Bettini, geometra di provincia, è un giovane ricco di idee, entusiasta della vita e pieno di voglia di viverla. Ha in cuore un sogno: aprire un locale con i propri amici. Per quel locale sarà disposto anche a vivere una porzione di vita provvisoria, accettando d'indossare panni diversi dai suoi. Tutto il suo entusiasmo, le sue idee, i suoi progetti saranno vissuti di colpo dal mondo che lo circonda come una malattia contagiosa da curare con urgenza. S'imbatterà così nella comica vita della burocrazia fatta di sotterfugi, trucchi, mediocrità e umiliazioni.

Dettagli del prodotto

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano La febbre acquistano anche Grand Budapest Hotel Regia di Wes Anderson € 16.65
La febbre
aggiungi
Grand Budapest Hotel
aggiungi
€ 21.78

Altri utenti hanno acquistato anche:


Recensioni degli utenti


Scrivi una nuova recensione su La febbre e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.0 (4.3 di 5 su 4 recensioni)


4.0Molto bello, 02-09-2011
di B. Di carlo - leggi tutte le sue recensioni

Veramante molto bello questo film con un grandissimo Fabio Volo che in questo film si dimostra molto bravo e Valeria Solarino. Due attori che in questo film si innamorano ma non è come tutte le altre una storia banale anzi è molto originale e soprattutto divertente grazie all'ironia di Fabio Volo. Lo consiglio.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


5.0Adulti, sogni, cambiamenti e speranze, 14-03-2011
di L. Citarella - leggi tutte le sue recensioni

Il mondo dei giovani adulti, tanto ricco di progetti e di speranze ancora non del tutto perse. Scelte, grandi e piccole che caratterizzano la vita di ognuno e che ci fa riflettere sui bivi che inevitabilmente percorriamo. E Fabio Volo con una appena sfornata Valeria Solarino rappresenta in modo eselplare il cammino di ogni uomo.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


4.0La febbre, 30-01-2011
di C. Ferretti - leggi tutte le sue recensioni

D'Alatri ha saputo scrivere e dirigere un bel film. Una commedia a tratti amara, che però è ben miscelata in ogni sua parte. Delicata, energica, ironica. I momenti surreali e onirici le danno un tocco in più e fanno essere la storia raccontata (molto molto vera) ancora più vicina a noi, per effetto dello straniamento.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


4.0Un bel prodotto del nostro cinema, 12-07-2010, ritenuta utile da 1 utente su 2
di P. De stefano - leggi tutte le sue recensioni

Un uomo integro e smanioso di affermarsi liberamente senza scendere a compromessi si trova a dover fronteggiare il marciume e il malcostume che circondano la burocrazia e la pubblica amministrazione. Manterrà fino in fondo la sua libertà intellettuale. Fabio Volo è in gran spolvero, accompagnato da una graziosa Valeria Solarino

Ritieni utile questa recensione? SI  NO