€ 46.75€ 55.00
    Risparmi: € 8.25 (15%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€Scopri come
Faust

Faust

di J. Wolfgang Goethe

5.0

Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Mondadori
  • Collana: I Meridiani
  • Edizione: 5
  • Data di Pubblicazione: maggio 1990
  • EAN: 9788804088004
  • ISBN: 8804088001
  • Pagine: XXXVI-1144

Prodotti correlati:

Altri utenti hanno acquistato anche:


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Faust e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 5 recensioni)

5.0Il Faust, 07-03-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Faust primo e Faust secondo, la classica divisione binaria del capolavoro di ogni tempo di Goethe. Opera a priori difficilmente classificabile, di incalcolabile bellezza e profondità, sfugge alle catalogazioni tradizionali e si confronta con le vette più alte della letteratura, quelle inaccessibili.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Faust, 20-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Cosa accade se un uomo assetato di conoscenza incontra il diavolo in persona? Faust vincerà la scommessa o sarà il diavolo ad avere la meglio?
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Faust, 22-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Compendio dell’immaginario europeo, vi si trova di tutto: da speculazioni di economia politica a (futuri) pezzi di B movie, da reviviscenze (genuine? artificiali?) del mito ad ardite speculazioni filosofiche, da cascami alchemici a sacre rappresentazioni di gelida grandiosità.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Il genere umano, 01-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
L'incredibile avventura del dottor Faust è, in realtà, l'avventura di tutto il genere umano, di ogni uomo. È un'opera stupenda, perché, in fondo, tutti gli episodi, anche quelli più densi di mistero e magia come la Notte di Valpurga, sono metafore delle svariate situazioni che l'essere umano sperimenta durante la propria esistenza. Faust incarna, inoltre, un uomo nuovo, un uomo moderno, un uomo che sfida le forze soprannaturali della superstizione, un uomo che trae la propria potenza, e non meno la propria debolezza, proprio dal fatto di essere umano. Essendo un'opera teatrale, la lettura è molto scorrevole e, nonostante ciò, i personaggi, i luoghi e le azioni sono rappresentati così bene da sembrare quasi reali.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Faust, 23-09-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Quando si ha tutto non si desidera piu' nulla. E il ritorno è impossibile. Un'opera sull'ambizione e sulla catena di desideri umani che ci spinge ogni giorno verso l'abisso. E' meglio che alcuni desideri, a volte, rimangano unicamente tali.
Ritieni utile questa recensione? SI NO