Falcone e Borsellino. La calunnia, il tradimento, la tragedia

Falcone e Borsellino. La calunnia, il tradimento, la tragedia

5.0

di Giommaria Monti


  • Prezzo: € 14.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Non vi è dubbio che Giovanni Falcone fu sottoposto a infame linciaggio, prolungato nel tempo, proveniente da più parti, gravemente oltraggioso nei termini, nei modi e nelle forme, diretto a stroncare per sempre, con vili e spregevoli accuse la reputazione e il decoro professionale del valoroso magistrato. La Corte di cassazione nel novembre del 2004, pronunciandosi sul fallito attentato all'Addaura, ha così definito il trattamento riservato a Giovanni Falcone nei dieci anni del suo impegno contro la mafia. Non diverso da quello che subì Paolo Borsellino. Il libro già nel 1996, alla sua prima edizione, ripercorreva con documenti quel linciaggio. Nella nuova edizione si aggiungono le testimonianze di Maria Falcone e Rita Borsellino.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Falcone e Borsellino. La calunnia, il tradimento, la tragedia acquistano anche La corsa verso il nulla. Dieci lezioni sulla nostra società in pericolo di Giovanni Sartori € 12.75
Falcone e Borsellino. La calunnia, il tradimento, la tragedia
aggiungi
La corsa verso il nulla. Dieci lezioni sulla nostra società in pericolo
aggiungi
€ 26.75

I libri più venduti di Giommaria Monti:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 2 recensioni)

5.0Il sogno di un'Italia diversa, 20-11-2010, ritenuta utile da 3 utenti su 3
di I. Visani - leggi tutte le sue recensioni
Un libro quasi storico direi. Pochi fronzoli e divagazioni. Il racconto scarno e profondo di due vite che volevano cambiare l'Italia e che hanno perso fisicamente. Due anime che sanno risvegliare la parte più bella e più giusta del nostro Paese. Due anime che spingono ancora oggi molti ragazzi a ribellarsi ad un sistema malato. Due anime che speravano un'Italia migliore e che ci danno la forza per continuare a cercarla.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Eroi mai dimenticati, 11-08-2010, ritenuta utile da 3 utenti su 3
di V. Marcuzzo - leggi tutte le sue recensioni
Due grandi eroi che non devono essere dimenticati; lasciati soli, traditi e calunniati dallo stesso stato che volevano difendere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
product