€ 15.49
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Eva Luna

Eva Luna

di Isabel Allende


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Feltrinelli
  • Collana: I narratori
  • Edizione: 8
  • Traduttore: Morino A.
  • Data di Pubblicazione: marzo 1996
  • EAN: 9788807013577
  • ISBN: 8807013576
  • Pagine: 272
Sullo sfondo di un paese oppresso dalla dittatura, un'indimenticabile figura di donna nata dalla grande tradizione del romanzo picaresco spagnolo, in un libro che è insieme storia d'amore, quadro d'ambiente e romanzo d'avventura.

Note su Isabel Allende

Isabel Allende nasce in Perù nel 1942 e cresce con la madre e i due fratelli nella casa del nonno materno a Santiago, in Cile.
Nel 1956 la madre si risposa con un diplomatico, che per il suo lavoro è costretto a spostarsi spesso. La famiglia Allende, quindi, lascia il Cile e comincia a viaggiare tra Bolivia, Europa e Libano. All'età di vent'anni, una volta tornata in patria, Isabel si sposa con Michael Frìas con cui ha due figli, Paula e Nicolàs. Qui inizia la sua attività giornalistica, collaborando con la rivista femminile Paula e con quella per ragazzi Mampato.
Dopo il colpo di stato guidato da Pinochet dell'11 settembre 1973, la scrittrice lascia il Cile e si trasferisce a Caracas, in Venezuela, dove comincia a scrivere anche per il giornale El Nacional.
Nel 1983 viene pubblicato a Buenos Aires il suo romanzo d'esordio, La casa degli spiriti, in cui gli orrori della guerra fanno da sfondo e si mescolano con le vicende e gli amori di una famiglia cilena; una storia così emozionante e commovente da essere paragonata, nella narrativa sudamericana, a Cent'anni di solitudine di Gabriel Garcìa Màrquez. A questo capolavoro, seguono poi D'amore e ombra, Eva Luna e Eva Luna racconta.
Nel 1988 si trasferisce in California con il secondo marito, William Gordon, conosciuto durante un viaggio a San José. La vita del marito diviene spunto per un nuovo romanzo, Il piano infinito, così come lei stessa rivela in Il mio paese inventato. Nel 1991 la Allende perde la figlia Paula, morta dopo un lungo periodo in coma a causa di una malattia rara e gravissima, la porfiria. Pochi anni dopo, la Allende dedica alla figlia il libro Paula, in cui le dà il suo personalissimo saluto.
Tra le sue numerose pubblicazioni, è presente anche una trilogia per ragazzi dedicata ai suoi nipoti , costituita da La città delle bestie, Il Regno del Drago d'Oro e La foresta dei pigmei.
Insignita della Laurea Honoris Causa in Lingua e Letteratura, la Allende ha insegnato Letteratura presso l'University of Virginia, il Montclair College e l'University of California. Ha, inoltre, ricevuto numerose riconoscenze, tra cui il Premio Nazionale cileno per la Letteratura nel 2010.

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Isabel Allende:

Voto medio del prodotto:  4.0 (4.2 di 5 su 11 recensioni)

5.0Eva Luna: una Sheherazade latina, 22-06-2012, ritenuta utile da 2 utenti su 4
di - leggi tutte le sue recensioni
E' sicuramente il più bel romanzo dell'Allende! Vivido, emozionante, avventuroso e surreale. Eva è il risultato del perfetto incontro tra la figura dell'eroina romantica e quella del romanzo picaresco, ma soprattutto Eva è l'emblema del romanziere, ha l'animo della scrittrice: attinge dalla realtà, la rielabora con l'aiuto della sua fervida immaginazione e solo allora riesce a comprenderla e a dominarla.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Eva luna, 03-02-2012, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Un romanzo dove la linea che divide la realtà dalla fantasia è quanto mai sottile. I fatti narrati sono camuffati da un aura fiabesca ma in realtà le vicende narrate son tutt'altro che fiabesche, e proprio questo le rende affascinanti. Trovo che l'Allende sia stata all'altezza della sua bravura, è un libro che mi sento di consigliare.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Molto coinvolgente, 19-09-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro è molte cose assieme: un romanzo d'avventura, una storia d'amore, è scritto come un'autobiografia. Gli eventi passati sono non soltanto narrati, ma ripensati dopo tanti anni, avvicinati ad avvenimemti che erano successi prima o che sono accaduti successivamente, e quindi reinterpretati.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Originale!, 19-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Una favola adulta. E non perché sia scabrosa, o erotica, ma perché narra con la naturalezza tipica delle favole una vicenda tutta "matura", seria, che è essenzialmente la vita di questa strana bambina, Eva appunto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Atmosfere sudamericane, 18-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Sono rimasta affascinata dalle atmosfere che Isabelle Allende sa riprodurre. Il libro è pieno di vita dura, eppure l'amore va sopra ogni cosa e il lieto fine è proprio dietro la pagina.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0storia di una donna speciale, 24-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Eva Luna è un'eroina che sfida le convenzioni in un momento difficile in cui le donne non avevano alcuna voce in capitolo.Esempio di come si dovrebbe essere per affermare i propri ideali.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Eva Luna, 11-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Libro assolutamente magico, ai limiti del surreale, con tutta la passione che solo gli scrittori sudamericani, a mio avviso, sanno trasmettere. Credo sia stato il libro che ho portato con me per più tempo, non riuscivo fisicamente a separarmene e lo leggevo e rileggevo dovunque. Un dolore quando l'ho terminato!!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0incredibili personaggi, 04-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Il modo di scrivere di Isabel Allende è fluido e coinvolgente. La sua perfezione nel raccontare particolari fa immedesimare nella protagonista del romanzo. Con lei si riesce ad arrivare fino al fragile confine tra ciò che veramente è reale e ciò che invece è inventato, in una dimensione fatta di personaggi incredibili e storie al limite della fantasia che fanno sognare la mente e lo spirito.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Magico, 20-09-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Eva Luna è poliedrica, affascinante, coraggiosa, spontanea.
La sua vita è una favola avventurosa che si intreccia con i personaggi più diversi e le vicende più paradossali.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0molto bello, 09-08-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
ho sempre amato tutti i romanzi della allende che secondo me ha una capacità di narrare storie che pè si tipica degli autori del sudamerica ma anche rara. ho amato questo libro moltissimo e mi ha coinvolta molto nella storia fino alla fine.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Così così, 30-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
I libri della Allende sono sempre dotati di grande fascino, di golosità e sensualità. In Eva Luna queste caratteristiche sono presenti solo nella prima parte mentra nella seconda diventa fastidiosamente stucchevole e ripetitivo. Finora il migliore rimane La casa delgi spiriti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO