L' età dei miracoli

L' età dei miracoli

3.0

di Karen Thompson Walker


  • Prezzo: € 18.50
Fuori catalogo - Non ordinabile

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

In sintesi

“Il 6 ottobre, gli esperti comunicarono ufficialmente la notizia. Dissero che c’era stato un certo cambiamento, un rallentamento. Da quel momento lo abbiamo chiamato proprio così: il rallentamento.” Julia ha dodici anni quando la terra inizia a rallentare la sua rotazione, prima di sei minuti, poi dodici, poi ventiquattro, fino a quando il giorno si allunga oltre le cinquanta ore, cambiano le leggi della gravità, gli uccelli smettono di volare, compare una nuova malattia chiamata “sindrome da rallentamento”... La terra inizia a cambiare e Julia con lei. E mentre il mondo impaurito si divide tra coloro che continuano a seguire le ventiquattro ore e quelli che si regolano con la luce del sole, Julia cerca di trovare il proprio posto nonostante tutto: nonostante un migliore amico che decide di non vederla più, nonostante le crepe nel matrimonio dei suoi genitori e le paranoie del nonno stravagante, e poi ancora la solitudine, l’adolescenza con tutti i suoi turbamenti, quell’ “età dei miracoli” piena di paura ed eccitazione, e un ragazzo di cui innamorarsi davvero... Intanto il rallentamento, inesorabile, continua...

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano L' età dei miracoli acquistano anche Diario di una sinlge incallita di Erika Marin € 11.70
L' età dei miracoli
aggiungi
Diario di una sinlge incallita
aggiungi
€ 30.20

Prodotti correlati:

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  3.0 (3 di 5 su 1 recensione)

3.0Complesso ma interessante, 28-01-2015
di P. Raffo - leggi tutte le sue recensioni
Il libro è, nel complesso, un buon romanzo di fantascienza apocalittica, anche se non vi ho trovato profonde intuizioni sull'esperienza umana e in nessun punto la prosa è stata tanto spettacolare e suggestiva da indurmi a rileggere almeno qualche passo una seconda volta.
È, semplicemente, una lettura facile e veloce con una premessa interessante. Julia è una narratrice attenta, qualcuno a cui il lettore può affezionarsi, e si ha la sensazione che quello che sta raccontando possa realmente accadere. Anche i momenti di felicità descritti da Julia sono permeati da un senso di tristezza e di angoscia. Il libro emoziona perché ci punge sul vivo, incute timore, e al tempo stesso ci mostra le dinamiche e i problemi di tutti i giorni in questo mondo rallentato
Ritieni utile questa recensione? SI NO
product