Esterhazy. Storia di un coniglio

Esterhazy. Storia di un coniglio

4.5

di Hans M. Enzensberger, Irene Dische


  • Prezzo: € 7.50
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

La storia di un coniglietto aristocratico - e non uno qualunque, bensì un Esterhazy - che parte all'avventura in cerca di una moglie. Il Principe suo zio gli suggerisce di prendere il treno per Berlino: là infatti "i conigli vivono tutti dietro un grande muro. Dio solo sa perché". E a Berlino il nostro coniglietto - il cui nome per esteso è Michele Paolo Antonio Maria dodicimilasettecentonovantaduesimo Principe di Insalatinia e di Carotopoli, Conte di Lattughino, Signore di San Prezzemoloburgo, Agliogrado e Corterapa ne passerà delle belle. Alla fine però troverà ad attenderlo una grande sorpresa.

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Hans M. Enzensberger:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  4.5 (4.3 di 5 su 3 recensioni)

4.0Gemma deliziosa, 25-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Esterhazy è un coniglietto minuscolo che si mette in viaggio per cercare una moglie forte e grande, tanto grande. Una fiaba della buonanotte, da leggere in una sera un pò speciale, quando si ha il bisogno di meritarci un lieto fine. Un racconto bello per gli adulti e per i bambini, pieno di significati diversi per entrambi; una piccola favola per entrare nel grande mondo di Esterhazy il Coniglietto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Un gioiello formato mini, 16-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libricino di sole 35 pagine (che comprendono anche delle bellissime illustrazioni) si rivela una lettura estremamente piacevole in cui alla leggerezza della favola è stata mischiata una vena brillante e spiritosa con alcune trovate davvero geniali e in più, sempre con apparente leggerezza, è stato aggiunto un pezzo cruciale della storia di fine '900. Un giovane nobile 'piccolo' coniglio austriaco si trasferisce a Berlino in cerca di una moglie. Incontrerà molte difficoltà, tipiche dello straniero che si trova senza lavoro, senza casa, senza amici, in una città nuova, e intreccerà strani rapporti con gli esseri umani che, da un lato, sembrano trattarlo 'come un coniglio' , dall'altro, sembrano instaurare con lui dialoghi di assoluta normalità. Poi finalmente troverà il grande prato dove i conigli vivono numerosi e in 'totale sicurezza' , riparati da un lungo muro grigio. Un'ottima sistemazione... Finché un brutto giorno, chissà per quale motivo, gli umani infieriranno contro quel muro e 'Addio tranquillità e protezione! '. Con la 'grande' moglie se ne andrà allora a stare al sicuro in campagna... Felice e contento.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Le avventure di un coniglietto, 09-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Già il titolo è tutto un programma, essendo gli Esterhazy è una delle più antiche famiglie nobiliari ungheresi Ma il nostro Esterhazy è in realtà un delizioso coniglietto che più austriaco di così non potrebbe essere, a caccia di una moglie adatta nella Berlino del muro. Splendidamente illustrato, è da leggere non tanto per la trama quanto per le piccole chicche nascoste qua e là.
Ritieni utile questa recensione? SI NO