€ 9.31€ 9.90
    Risparmi: € 0.59 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
L' estate dei fantasmi

L' estate dei fantasmi

di Saundra Mitchell

3.5

Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Giunti Editore
  • Collana: Y
  • Traduttore: Reggiani E.
  • Data di Pubblicazione: luglio 2011
  • EAN: 9788809759077
  • ISBN: 8809759079
  • Pagine: 256
  • Formato: rilegato
A Ondine, in Louisiana, non succede mai niente. L'unico fatto degno di nota risale a molti anni prima, quando scomparve misteriosamente Elijah Landry, un ragazzo del posto. C'è chi dice che sia affogato nel lago, chi sostiene che sia scappato. Iris e Collette, due amiche inseparabili, si preparano a passare l'estate dei loro quattordici anni fra noia e sogni di fuga dal monotono paese. Iris, trascinata al cimitero da Collette, cerca di rompere la noiosa routine improvvisandosi medium, e richiama l'attenzione di un fantasma. Da quelmomento l'estate delle due amiche diventerà un vero incubo horror e il segreto di Elijah Landry, il ragazzo scomparso, verrà tragicamente svelato.

Prodotti correlati:

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  3.5 (3.4 di 5 su 10 recensioni)

3.0Se ci sei, batti un colpo!, 06-11-2014
di - leggi tutte le sue recensioni
Forse la morale del libro voleva essere: non bisogna giocare con oggetti come la tavola Ouija se non si vuole trascorrere l'estate con un fantasma. Infatti, quella che poteva essere un'estate come le altre si trasforma in una stagione surreale fatta di situazioni di suspense ma anche inquietanti, tanto che fanno venire i brividi lungo la schiena nonostante il caldo e l'afa estiva. Fantasma, cimitero, amore, tradimenti, sospetti e la ragazzina che si ritrova in questo vortice: gli elementi per chi ama il genere ci sono tutti!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Da gustarselo , 16-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
All'inizio l'avevo comprato, sia per la copertina (intrigante) , sia per la trama in sé (molto promettente) . L'ho letto tutto d'un fiato, perché è una lettura scorrevole, semplice e coinvolgente. Ero curiosa di arrivare alla fine e capire quale mistero si nascondesse attorno a quel fantasma tormentato e la conclusione, devo dire, non mi ha per nulla deluso.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Arrivano i fantasmi, 21-01-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Molto interessante questo romanzo, una piacevole lettura per l'estate, è una ghost story che si legge tutto d'un fiato.
Davvero coinvolgente e mai noioso, ha un ritmo e una tensione narrativa che mi ha stupito dato il target giovanile. Mi piace perchè lo stile è molto semplice e i personaggi sono ben caratterizzati (anche il fantasma) .
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0La noia., 24-09-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
E quando la noia ti becca non c'è nulla che riesca a risollevare la situazione come un libro altrettanto noioso. Semplice, forse fin troppo banale, dove ne il dialogo ne la trama riescono a dare maggior spessore ai personaggi che popolano questo racconto. Una lettura deludente, forse non più adatta ai miei gusti ma che poteva senza dubbio risultare migliore con qualche accorgimento.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Piccoli brividi, 19-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
L'estate dei fantasmi è un libro molto leggero e scorrevole, da leggere in un pomeriggio d'estate, ma adatto più a ragazzini di 10-11 anni che a giovani adulti come dovrebbe. La storia di due amiche di un paesino piccolissimo che per ingannare il tempo fingono di essere streghe e invocano un fantasma. Ma il fantasma verrà invocato veramente! Come risolveranno questo problema? Andando avanti nella lettura ci sono scene abbastanza forti per ragazzini piccoli, credo sia per questo che hanno scelto una fascia di età più adulta perché per il resto è davvero molto infantile anche se piacevole. Alcune cose del finale le ho trovate una forzatura per cercare l'originalità e la sorpresa.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0L'estate dei fantasmi, 07-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Fa sempre piacere in estate avere la possibilità di rilassarsi con un romanzo che possiede in sé un pizzico di mistero, di amore, di adrenalina... L'estate dei fantasmi ha tutto questo. Sa catturare in poche pagine, e sa incollare il lettore fino a che la storia non è finita. Fa trascorrere ore piacevoli in compagnia della sua protagonista e dell'amica.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0L'estate dei fantasmi, 26-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un mistery molto carino che si può leggere a qualunque età e non necessariamente bisogna esseredegli young adult. La suspance non manca e non è assolutamente banale. Il titolo non mi è piaciuto molto perchè ridicolizza il romanzo. Lo stile di scrittura è ben congegnato e sicuramente leggerò altro dell'autrice.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0In una afosa estate americana..!, 25-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro per ragazzi dalla trama ben congeniata e ricca di mistero. Un paranormal mistery che affronta anche i problemi e la crescita interiore dei protagonisti quattordicenni, diventando in alcuni punti un romanzo di formazione ben riuscito. Ho trovato qualche piccola carenza nei dialoghi e nello stile di scrittura, ma in definitiva è una piacevole lettura estiva che cela al suo interno un terribile segreto che verrà rivelato soltanto alla fine e che tiene con il fiato sospeso il lettore.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Molto bello, 22-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro dalla storia intricata ed inquietante ma dalla narrazione semplice e fluida in contrasto con essa. Sicuramente una lettura coinvolgente ed appassionante che migliora pagina dopo pagina fino a svelare tutti i suoi segreti. Per chi vuole affacciarsi sul genere o per chi è appassionato, consiglio questo libro ad un pubblico vasto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Fra infanzia e maturità, 22-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Che bel libro!
Nell'afosa Louisiana post-Katrina, in un paesello abitato da "346 brave persone e 3 vecchi bacucchi" e in cui "non succede mai nulla", Iris e Colette evocano senza volere un fantasma: il fantasma di Elijah, l'unico vero mistero di Ondine, "il caso del giovane Landry", scomparso vent'anni prima dalla prorpia stanza e mai più ritrovato.
Ma lo evocano davvero? Solo Iris lo vede, solo Iris ne sente la voce; e Iris, a cavallo fra infanzia e adolscenza, sa benissimo che gli incantesimi e i rituali che fondano la sua amicizia con Colette la bella Colette, che inizia a sorridere ai ragazzi e a truccare gli occhi sono i fantastici residuati di un'infanzia flice che non vuole lasciar andare, anche nella misteriosa Louisiana.

Una voce narrante fresca e sincera, a metà tra infanzia e maturità; un'attenzione profonda e delicata per i rapporti umani; uno sguardo attento sulle dinamiche dell'amicizia e dell'amore - sopratutto il primo amore.
Ritieni utile questa recensione? SI NO