€ 7.99€ 8.50
    Risparmi: € 0.51 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Un eroe del nostro tempo e altre prose

Un eroe del nostro tempo e altre prose

di Michail Jur'evi Lermontov

4.0

Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Garzanti Libri
  • Collana: I grandi libri
  • Traduttore: Nadai L. V.
  • Data di Pubblicazione: febbraio 2008
  • EAN: 9788811364627
  • ISBN: 8811364620
  • Pagine: XXVI-207
  • Formato: brossura
Lermontov compone il suo romanzo come un mosaico, attraverso il racconto di momenti o vicende illuminanti della vita del suo "eroe", riferiti da tre diverse figure di narratori: uno scrittore in viaggio, un capitano e il protagonista stesso. Le tre narrazioni sono inserite una dentro l'altra come in una matrjoska, e nel passaggio dall'una all'altra angolazione l'autore ci porta, con una sorta di zoom, a scrutare progressivamente sempre più da vicino, prima dall'esterno e poi dall'interno, fin nei suoi recessi più intimi, la personalità di "un eroe del nostro tempo". La raccolta contiene: Panorama di Mosca; Asik-Kerib; Fiaba turca; Il caucasiano; Stoss.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Un eroe del nostro tempo e altre prose acquistano anche Delitto e castigo. Ediz. integrale di Fëdor Dostoevskij € 3.90
Un eroe del nostro tempo e altre prose
aggiungi
Delitto e castigo. Ediz. integrale
aggiungi
€ 11.89

I libri più venduti di Michail Jur'evi Lermontov:


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 2 recensioni)

3.0All'ombra di Puskin, 30-04-2012, ritenuta utile da 47 utenti su 71
di - leggi tutte le sue recensioni
Poco più giovane di Puskin, morto quasi altrettanto giovane, Lermontov costituisce a mio avviso l'indispensabile collegamento tra il grande iniziatore della prosa russa e la generazione dei "colossi". Perciò, leggendo queste pagine, si sente fortemente colmato quel vuoto che la prematura scomparsa di Puskin aveva creato.
A parte questo, tuttavia, non mi è parso che la vicenda di Pechorin, il suo viaggio sentimentale nel Caucaso, avesse qualcosa di veramente irrinunciabile. Certo, un buon libro, ma sempre all'ombra del padre fondatore.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0PECKORIN, 12-02-2007, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Uno dei migliori romanzi di tutta la letteratura russa. Costruito con un originale sistema di narrazione che concentricamente va a fissarsi sul personaggio "Peckorin", un antieroe che assurge ad icona del degrado morale ed ambientale di un'epoca. Alcune considerazioni filosofiche e di pensiero dei personaggi possono a pieno titolo definirsei delle chicche che hanno valenza universale e si possono leggere in ogni tempo ed in tutti i luoghi. Imperdibile.
Ritieni utile questa recensione? SI NO