€ 8.55€ 19.00
    Risparmi: € 10.45 (55%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
L' eredità segreta

L' eredità segreta

di Katherine Webb


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Omnibus
  • Traduttore: Faimali M.
  • Data di Pubblicazione: settembre 2011
  • EAN: 9788804612230
  • ISBN: 8804612231
  • Pagine: 403
  • Formato: rilegato
Nel freddo inverno del 2009, alla morte della nonna, Erica Calcott e sua sorella Beth, entrambe sulla quarantina, ricevono in eredità la magnifica casa di famiglia nello Wiltshire dove, da bambine, trascorrevano le vacanze estive. Quando arriva a Storton Manor, è sopraffatta dai ricordi della sua infanzia e soprattutto del cugino Henry, la cui improvvisa scomparsa nel nulla tanti anni prima aveva distrutto la famiglia. Erica decide di scoprire finalmente cosa è successo davvero al cugino, così da chiudere i conti con il passato e permettere a sua sorella Beth, da sempre tormentata da questa tragedia, di ritrovare la serenità. A poco a poco emergono segreti inattesi e sconvolgenti che riportano all'inizio del Novecento, quando un'affascinante ereditiera di New York si era trasferita per amore in Oklahoma e aveva dato l'avvio alla storia della loro famiglia.

Prodotti correlati:

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 2 recensioni)

4.0Da leggere, 15-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro un poco lento nella narrazione, ma molto profondo! Protagoniste della storia sono le sorelle Calcott Erica e Beth, che si ritrovano in eredità la vecchia casa della nonna nella campagna inglese, ma col patto che ci vadano ad abitare definitivamente. Una volta nella casa le sorelle dovranno fare i conti col passato della propria famiglia. Un romanzo ricco di sentimenti. Lo consiglio!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Consigliato, 18-04-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Una solida scrittura romanzesca che si svolge attraverso due piani narrativi ben distinti, nel parallelismo dei giorni nostri fino allo scogliersi degli intrecci man mano che si prosegue nello scogliersi della narrazione. Lo stile è abbastanza conciso e immediato e coinvolge ampiamente il lettore. Consigliato!
Ritieni utile questa recensione? SI NO