€ 14.46
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
L' eredità scomoda. Da Falcone ad Andreotti. Sette anni a Palermo

L' eredità scomoda. Da Falcone ad Andreotti. Sette anni a Palermo

di G. Carlo Caselli, Antonio Ingroia


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Feltrinelli
  • Collana: Serie bianca
  • Data di Pubblicazione: marzo 2001
  • EAN: 9788807170515
  • ISBN: 8807170515
  • Pagine: 224
Un dialogo serrato tra due magistrati che hanno vissuto a Palermo gli anni del grande scontro con Cosa Nostra. Dal confronto tra Gian Carlo Caselli, che è stato il capo della procura di Palermo, e Antonio Ingroia, suo sostituto, allievo di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, emergono retroscena delle grandi inchieste giudiziarie, delle operazioni antimafia più clamorose, dei contrasti interni ed esterni alla magistratura, dei rapporti tra politica e giustizia. Un faccia a faccia che, orchestrato da un giornalista esperto di questioni di giustizia, si popola pagina dopo pagina dei personaggi più rilevanti dei grandi casi giudiziari, da Totò Riina a Tommaso Buscetta, da Bruno Contrada a Giulio Andreotti.