€ 16.53
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Elogio del margine. Razza, sesso e mercato culturale

Elogio del margine. Razza, sesso e mercato culturale

di Bell Hooks

5.0

Prodotto momentaneamente non disponibile
bell come la madre, Rosa Bell Watkins. hooks come la nonna materna, Bell Blair Hooks. Minuscole in entrambi i casi, le iniziali. Lo pseudonimo militante con cui Gloria Jean Watkins sostituisce il proprio nome anagrafico ha la funzione di confermare il valore politico di questo atto, ancorando il nuovo io a un continuum femminile di discendenza. Il volume, una raccolta di dieci saggi prodotti dal 1991 ad oggi, è un tentativo organico di dare conto della vasta produzione di bell hooks, alla quale si deve la saldatura critica tra discorso di genere e discorso di razza, una miscela teorica e politica che negli Stati Uniti ha definitivamente messo in crisi il tradizionale schema delle appartenenze e delle identità sessuali e razziali.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 1 recensione)

5.0imperdibile, 26-09-2006, ritenuta utile da 2 utenti su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
ho letto questo libro dopo aver affrontato il saggio di Rosi Braidotti "Soggetto nomade", che mi ha aiutato ad interpretare e meglio comprendere il pensiero di bell hooks. "L'elogio del margine" è una raccolta di saggi tratti da altri lavori di bell hooks, che però ne riassumono il pensiero e sottolineano l'importanza dell'autrice sulla scena culturale statunitense. Il suo lavoro ci permette di sviluppare un senso critico ponendo alla nostra attenzione problematiche di razza, sesso e cultura senza utilizzare un linguaggio accademico. tratta argomenti di estrema attualità e mostra aspetti molto spesso occultati
Ritieni utile questa recensione? SI NO