Economia del settore pubblico vol.1

Economia del settore pubblico vol.1

4.0

Fondamenti teorici

di Joseph E. Stiglitz


  • Prezzo: € 41.00
  • Nostro prezzo: € 34.85
  • Risparmi: € 6.15 (15%)
Disponibilità immediata
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€    Scopri come

Descrizione

Il primo volume della seconda edizione italiana dell'ormai classico manuale di Joseph E. Stiglitz contiene una trattazione chiara e accessibile sul piano espositivo, ma rigorosa nell'approccio e aggiornata nei contenuti, delle basi teoriche dell'intervento pubblico nei mercati e dei principi della tassazione.Il testo presenta in modo articolato i teoremi fondamentali dell'economia del benessere e i principali casi di fallimento del mercato (beni pubblici, esternalità, monopolio naturale). Questi ultimi, unitamente ai rimedi possibili, vengono esaminati uno per uno in maniera approfondita, affiancando sempre alla teoria esempi tratti dalla realtà istituzionale statunitense o italiana; in questo modo, per esempio, l'analisi del concetto di monopolio naturale e dei costi che esso arreca alla collettività si accompagna allo studio dell'evoluzione e del mutamento delle strategie poste in atto per rimediarvi, dalla produzione pubblica alla regolamentazione.L'opera include anche una dettagliata esposizione dei più rilevanti temi della teoria della tassazione (le caratteristiche ideali di un sistema tributario, l'incidenza delle imposte, la tassazione ottimale) e una trattazione introduttiva dei principali strumenti microeconomici. Il volume è quindi sostanzialmente autonomo e adatto anche a corsi di Scienza delle finanze che non presuppongano una pregressa preparazione economica.

Note sull'autore

Joseph Eugene Stiglitz è nato a Gary, nell’Indiana degli Stati Uniti, il 9 febbraio del 1943. Dopo aver studiato presso l’Amherst College si trasferisce al MIT, dove consegue la laurea. Grazie a una borsa di studio, frequenta l’Università di Cambridge, dove si specializza. Dopo gli studi inizia a dedicarsi all’insegnamento. Prima è al MIT, poi a Yale e infine alla Columbia università, dove tutt’ora insegna. Autore di numerosi saggi di economia, Stiglitz è stato Presidente dei consiglieri economici durtante l’amministrazione Clinton e Senior Vice President e Chief Economist della Banca Mondiale. Per lo studio delle asimmetrie informative in campo economico, ha vinto assieme a George Akerlof e a Michael Spence il Premio Nobel. Ha ricevuto la laurea honoris causa in Economia dall’Università di Bergamo e dalla LUISS Guido Carli. Nel 2011 è stato un sostenitore del movimento Occupy Wall Street ed ha criticato aspramente il Fondo Monetario Internazionale e, in generale, i sistemi economici internazionali.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Economia del settore pubblico vol.1 acquistano anche Prevenzione e sicurezza di Elena Cossu € 13.17
Economia del settore pubblico vol.1
aggiungi
Prevenzione e sicurezza
aggiungi
€ 48.02


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0chiaro e semplice, 09-07-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di M. Gucciardi - leggi tutte le sue recensioni
questo testo affronta in maniera chiara e semplice, le tematiche riguardanti l'intervento pubblico nell'ambito economico. In particolar modo vengono analizzati i principi dell'economia del benessere, le cause dei fallimenti del mercato economico e le principali caratteristiche del sistema tributario. Oltre alla teoria vengono presentati numerosi esempi che rendono più chiare le diverse problematiche trattate. Consigliato a chi vuole conoscere le basi dell'economia pubblica.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
product