€ 5.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Ecce homo

Ecce homo

di Friedrich Nietzsche

4.5

Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Rusconi Libri
  • Collana: I grandi classici
  • Traduttore: Galletti S.
  • Data di Pubblicazione: 2005
  • EAN: 9788818018943
  • ISBN: 8818018949
  • Pagine: XVII-92
  • Formato: brossura
In quest'opera, l'ultima di Nietzsche prima che si abbandoni definitivamente alla follia, si rivolge alla propria persona ed utilizza la narrazione autobiografica come ingrediente filosofico. L'autore torna su molti dei temi a lui cari, dal ricordo di Wagner alla riflessione su Zarathustra, l'attacco contro la visione morale e politica del mondo moderno e le invettive contro i Tedeschi ed i loro vizi.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Ecce homo e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.4 di 5 su 5 recensioni)

5.0L'esplosione del pensiero, 25-07-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Scritto nella fase "crepuscolare" del grande maestro del sospetto, "Ecce homo" è un'opera che contiene le caratteristiche sia dell'autobiografia, sia del saggio filosofico, sia del pamphlet polemico: come tanti altri scritti di Nietzsche, "Ecce homo" fatica a contenere il pensiero di un uomo più pericoloso della dinamite.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Ecco Nietzsche, 17-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Problematico, da sempre, definire "il genere" di questo testo, che è davvero straordinario. Cos'è? Un vago tentativo di autobiografia?
Che importa. Di certo qui c'è tutto Nietzsche, qui c'è la sua umanità, la sua Umanità disgregante, disgregata e folle. E allora, davvero, cosa importa?
"Chi sa respirare l'aria dei miei scritti sa che è un'aria delle cime, un'aria forte. Bisogna esser nati per respirare quell'aria, altrimenti si corre il rischio, non piccolo, di raffreddarsi, lassù". Così parlò Nietzsche.
Per chi voglia saggiare un po' dell'"aria" emotiva di Nietzsche.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Ecce homo, 08-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Capolavoro letterario, unico nel suo genere. Come assolutamente unico è il suo autore.
Un'autobiografia entrata trionfalmente nell'insania mentale e nella sua disarticolata, dal punto di vista tradizionale ovviamente, composizione.
Odio Nietzsche e odio ancor di più i Nietzschani, ma chi se ne frega.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0ecce homo, 27-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Tutte le contaddizioni del pensiero di Nietsche, tutti gli angoli bui della sua vita, sono presenti in questo libro. Probabilmente, bisogna leggerlo per capire davvero questo grande filosofo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Per capire il grande filosofo, 16-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Tra le righe, qui Nietzsche spiega il senso del proprio pensiero filosofico. E' un libro abbastanza breve, di più facile comprensione rispetto alle altre opere del grande filosofo tedesco.
Ritieni utile questa recensione? SI NO