€ 11.90€ 14.00
    Risparmi: € 2.10 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Le donne non invecchiano mai

Le donne non invecchiano mai

di Iaia Caputo

3.5

Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Feltrinelli
  • Collana: Serie bianca
  • Data di Pubblicazione: aprile 2009
  • EAN: 9788807171765
  • ISBN: 8807171767
  • Pagine: 158
  • Formato: brossura

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Feltrinelli
Come si invecchia in una società cullata nel mito dell'eterna giovinezza? E le donne, come invecchiano nell'età della chirurgia estetica, delle creme anti-age e del lifting di massa? Tra i tanti diritti acquisiti che sono stati rimessi in discussione in questi anni, non staremo per caso perdendo anche il diritto di invecchiare in pace, di lasciarci alle spalle con serenità gli splendori del tempo che fu? Tutto è cambiato rispetto al recente passato. Per la prima volta nella storia, quella che un tempo era la "terza età" è diventata un'età di progetti, impegni, passioni, slanci. Una stagione della vita con lo sguardo rivolto a ciò che si può ancora realizzare anziché soltanto a quello che ci si è lasciati alle spalle. Eppure questa nuova libertà genera anche nuove forme di disorientamento e insicurezza, nuove paure sconosciute alle generazioni precedenti. Come se improvvisamente, soprattutto per le donne, fosse diventato "vietato invecchiare" in una società dove il vecchio è accettato solo se fa finta di essere giovane. Quella di Iaia Caputo è un'indagine a tutto campo che parte dalle esperienze e dai vissuti femminili per arrivare alle strategie delle industrie farmaceutiche, all'ossessione del corpo prodotta dai messaggi pubblicitari dominanti, alla presenza (o meglio all'assenza) delle donne nella nostra vita pubblica, all'idea stessa che abbiamo di maturità e di tempo.

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Iaia Caputo:


Voto medio del prodotto:  3.5 (3.5 di 5 su 2 recensioni)

3.0Buono, ma si poteva fare meglio, 29-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Spunti notevoli in un saggio che però ho trovato eccessivamente prolisso. Molte idee vengono ripetute all'eccesso e onestamente un'intero capitolo consacrato alle creme antirughe è davvero troppo. Ci sono riflessioni importanti sugli stereotipi, i pregiudizi e le differenze di sesso nel considerare e affrontare la senilità, che rendono comunque utile la lettura del libro. Nel mio caso, a malincuore, molti dei concetti presentati erano ben noti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0La realtà negata alle donne di oggi, 12-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
L'autrice affronta il tema dell'invecchiamento, partendo dal punto di vista di una cinquantenne di oggi. Dico di oggi perché sembra che oggi per una donna invecchiare sia quasi un crimine o comunque una disgrazia. Gli anni passano ma la maggioranza resta aggrappata al cliché dell'eterna giovinezza. Una donna ha bisogno di molto coraggio per arrivare fino all'ultima pagina di questo saggio spietato e verissimo, confessato in prima persona da un'autrice che ha deciso di prendere sul serio la propria inquietudine. Da leggere e meditare, come gli altri libri di questa giornalista e scrittrice dagli occhi profondi e una capacità fuori del comune di raccontare, da donna, la vita, i pensieri, i desideri e le paure delle altre donne.
Ritieni utile questa recensione? SI NO