€ 14.66€ 15.60
    Risparmi: € 0.94 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
La donna in nero

La donna in nero

di Brunella Schisa

3.5

Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Parigi, 1868: Eduoard Manet conosce Berthe Morisot, una ragazza di buona famiglia, che vorrebbe fare la pittrice. Il pittore è attratto e affascinato da Berthe, che diventerà la modella di una straordinaria serie di ritratti: sono quadri che colpiscono, raramente un uomo ha saputo guardare una donna con uno sguardo così profondo, raramente - forse mai - un uomo ha saputo restituire con questa intensità i diversi aspetti del femminile. Quello che lega Edouard e Berthe è un rapporto intenso, carico d'erotismo - anche se prima di consumare la loro passione dovranno vincere mille resistenze, le loro e quelle dell'ambiente che li circonda - tanto è vero che Berthe finirà per sposare il fratello di Edouard. E poi anche Berthe Morisot è un'artista, una grande artista, che fatica ad affermarsi in un ambiente che considera ancora le donne delle dilettanti.

Prodotti correlati:

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Brunella Schisa:


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su La donna in nero e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.5 di 5 su 2 recensioni)

3.0Carino, 08-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un romanzo di squisita sensibilità, la tormentata storia di una passione ad altissima tensione erotica.
Francesco Durante, Corriere del Mezzogiorno

Sì, sarà stata anche un'ottima idea, ma non mi ha convinta.
LA storia d'amore (e d'attesa) c'è e viene portata al limite finchè non si arriva alla fine che non porta da nessuna parte. Poteva essere migliore...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Travolgente storia d'amore nella Parigi '800, 06-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro ci fa fare un bel viaggio nella Parigi artistica dell'ottocento, nel Salon, nei teatri e per le strade di questa città conCorot,Cèzanne, Monet, Puvis e, soprattutto con Eduard Manet e Berthe Morisot. Ci fa vivere questa storia d'amore tormentata, emozionante, piena di luce, colore, tensione ed erotismo. Si mi è proprio piaciuta molto, forse perchè è il periodo artistico che più mi piace?
Ritieni utile questa recensione? SI NO