Dona Flor e i suoi due mariti

Dona Flor e i suoi due mariti

4.5

di Jorge Amado


  • Prezzo: € 19.00
  • Nostro prezzo: € 17.86
  • Risparmi: € 1.14 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Il romanzo ruota attorno alla vedovanza di dona Flor e al suo lutto stretto, vissuto nel ricordo di Vadinho, delle loro ambizioni, del fidanzamento e dello sposalizio. Coglie l'intimità della giovane vedova, il suo riserbo, le sue notti insonni e la sua insoddisfazione. Racconta di come arrivò onorata al suo secondo matrimonio, quando il fardello del defunto cominciava a pesare sulle sue spalle, e di come visse in pace e armonia, senza dispiaceri né soprassalti, con suo bravo secondo marito, nel mondo della farmacologia e della musica. E mentre lei brilla nei salotti e il coro dei vicini le ricorda la sua felicità, Vadinho, nel suo corpo astrale, la visita, la corteggia, le elargisce gioie eccezionali e consigli formidabili.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Dona Flor e i suoi due mariti acquistano anche Teresa Batista stanca di guerra di Jorge Amado € 12.75
Dona Flor e i suoi due mariti
aggiungi
Teresa Batista stanca di guerra
aggiungi
€ 30.61

I libri più venduti di Jorge Amado:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  4.5 (4.7 di 5 su 12 recensioni)

5.0Splendido, 05-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Nella bellissima Bahia, descritta con tutto il suo fascino e le sue contraddizioni, si svolge la vicenda di dona Flor, una donna determinata che affronta la tragedia della scomparsa del primo marito con una filosofia tutta sudamericana, e cerca di consolarsi con il nuovo marito, serio e compassato. Ma il primo compagno non demorde e torna da lei sotto forma di fantasma: donna Flor scopre di aver bisogno di entrambi. Una favola bellissima, divertente e commovente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Sogni tropicali, 20-01-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Ambientato nell'affascinante e esotica Bahia, un libro effervescente, di piacevole lettura; in cui il gusto e il piacere della narrazione descrivono in modo spettacolare le usanze e le credenze del luogo. Molto appropriato al contesto della storia gli intermezzi esoterici ed erotici legati al mondo della Macumba.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Amado bahiano, 09-01-2012, ritenuta utile da 48 utenti su 51
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro si svolge interamente in città e ha molti scenari tipicamente urbani. Lo noto perché, non avendo letto tanti libri di Amado, in questo caso ho trovato un ambiente più compatto e comprensibile. Eppure, anche in questa città con tram e automobili, con uffici e scuole superiori, con accademie di musica e farmacie, non poteva mancare quell'elemento magico che sembra inscindibile dalla più profonda cultura brasiliana.
La vicenda di Flor, dapprima moglie di un vizioso scomparso a trentun anni, poi sposa di un morigerato farmacista, risulta troppo destabilizzante per la protagonista, che ha bisogno di entrambi i suoi mariti. E finirà con l'averli.
Talora, leggendo, ho trovato il libro un po' pretenzioso, ma solo sul piano formale. Nulla da dire invece sulla costruzione dei personaggi, Flor innanzitutto. Con Dona Flor, Amado ha saputo dipingere una figura femminile altamente caratteristica e singolare, se non addirittura unica.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Favoloso, 28-09-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
È favoloso! Il primo libro di Amado che ho letto e che mi ha fatto innamorare di questo autore che descrive con passione autentica i mille colori di Bahia, i suoi mercati, i profumi che escono dalle sue cucine. Flor è una donna giovane e appassionata, che si ritrova vedova dopo aver trascorso qualche anno in matrimonio a Vadinho, un perfetto buono a nulla, ma tra i due l'amore era autentico e infiammato dall'eros. Durante la vedovanza che è costretta a portare per tradizione Flor trascorre il suo tempo sognando del marito defunto e cucinando ai fornelli mentre una simpatia nasce tra lei e il farmacista, un uomo rispettato ma noioso e comune. Flor avrà il suo secondo matrimonio che le darà tutte le certezze economiche e la tranquillità della fedeltà che il primo marito non le dava, e riceverà la passione e la soddisfazione in quanto donna dal suo marito defunto che tornerà e questa volta per non tradirla mai più. Bellissimo
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Profumi e sentimenti, 06-09-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Una storia di vedovanza negli accecanti colori di Bahia. Flor ama il marito e ama cucinare anzi tiene una scuola di cucina nella sua casa. E, dopo la morte del marito, le sue giornate trascorrano tra fornelli e il ricordo dell'amore che c'era tra di loro. L'appagamento del cibo e la passione carnale che li univa ma che, e' solo un sogno, continua nelle strane visitazioni del marito defunto.
Il primo grande libro di cucina con ricette da riproporre.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Delizioso, 26-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un romanzo meraviglioso... Colori, sapori, odori, calore della gente... Tutto estremamente tangibile.
Scritto in maniera eccellente, trascina il lettore a bahia, tra la sua gente, le sue credenze, i suoi fantastici personaggi.
La trama ruota intorno a Flor, un personaggio forte e affascinante!
Assolutamente delizioso
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Divertimento della vita, 10-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un romanzo lungo (quasi 600 pagine), ma meravigliosamente denso della vita sorridente e piena di allegria burrascosa della Bahia. Una storia intrisa del calore della gente, della cultura tipica del luogo, favorita anche da un clima soleggiato e benefico. Flor è la protagonista che non lascia mai il lettore annoiato. Tra mille piccole vicende e tanti personaggi che circondano la sua vita, il lettore avrà l'impressione di essere trascinato dentro la storia, per far parte di uno dei tanti appassionati bahiani.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Dona Flor e i suoi due mariti, 01-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Il libro è un piacevolissimo viaggio terreno su un tappeto vibrante di rapporti umani scollegati dal male assoluto, disimpegnati da una rappresentazione forzata del bene, che richiama nel finale – con anticipazioni informative sparse qui e lì per tutto il romanzo - pulsioni pagane e molteplicità spiritistiche brasiliane come presenze tuttora operanti e interagenti con l’essere umano degno di una vita senza assolutismi monoteistici. Dio non è nominato, né aleggiante sulle teste: va bene così.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Dona Flor e i suoi due mariti, 29-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Straordinario!
Non ho altro da aggiungere: la trama, lo stile, i personaggi, tutto sembra essere perfetto in questo romanzo di Amado.

La storia di Flor ci regala dei sapori deliziosi e inaspettati.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Dona flor e i suoi due mariti, 06-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
E come si può parlar male di un libro che rende viva e bella e colorata anche la morte e la vedovanza più sentita e dolorante? Sembra leggero come una piuma e invece è pieno di trovate, di idee, di sapori (la cucina brasileira, ma sarà davvero così buona?), di rimpianto e di allegria.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Vitale! Colorato! , 05-09-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Romanzo dai mille colori, odori e sapori..Bahia è il Brasile selvaggio, mistico, passionale.. La protagonista sospesa tra due amori e tra due aspetti della vita: la passione e la sregolatezza da un lato, la serenità e la certezza dall'altra.. E poi un corollario di personaggi minori a fare da sfondo ad una storia che è paradigma dell'amore e della vita.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0ESOTICO, 22-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Di questo romanzo ho amato il fatto che sia spesso inframezzato da descrizioni dettagliate di ricette ed ingredienti esotici sconosciuti... Alcune descrizioni sono cosi' accurate che sembra di sentire il profumo di certi cibi preparati nella scuola di cucina gestita da Dona Flor. Molto bello.
Ritieni utile questa recensione? SI NO