I dolori del giovane Walter

I dolori del giovane Walter

3.5

di Luciana Littizzetto


  • Prezzo: € 12.00
  • Nostro prezzo: € 10.20
  • Risparmi: € 1.80 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
 Questo prodotto appartiene alla promozione  Mondadori Oscar

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

"Per noi la Jolanda è un oggetto d'uso. Ci basta che funzioni bene e fine. Per i maschi, invece, il Walter è come l'automobile: uno status symbol. Allora ecco che inventano la pomata che lo fa risvegliare di colpo: da spinacio a zucchina in un nanosecondo. E per te maschio che soffri di caduta libera, che hai il walter che fa bungee-jumping, c'è la calamita che te lo tira su come il ponte levatoio dei castelli. Senti anche il rumore: sradadadadan... E poi c'avete sfrantecato con 'sta storia del vostro lato femminile. Non ne possiamo più di vedere uomini che si depilano, tutti Ponzi Depilati. I maschi di oggi son tutti senza peli come pesche noci. Certo, anche noi donne abbiamo i nostri sporchi trucchi. Tipo il Virginity Soap, un sapone che serve a ricostruire la verginità. Se prima della insaponata la vostra Jolanda era una autostrada a quattro corsie, dopo diventa una mulattiera. Se prima era una saccoccia da grembiule, dopo diventa un'asola. Se prima era una nave scuola, dopo diventa una gondola." Parlare di Walter e Jolanda è un modo per parlare del mondo. Luciana Littizzetto lo ha capito. Nelle sue pagine i nostri organi genitali diventano qualcosa di superiore, quasi metafisico: lo yin e lo yan, i due assi cartesiani dell'universo. E come per magia la comicità si allarga e diventa satira.

Prodotti correlati:

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Luciana Littizzetto:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  3.5 (3.5 di 5 su 4 recensioni)

3.0Ironico e leggero, 30-12-2013
di A. Rocca - leggi tutte le sue recensioni
Chi segue la Littizzetto sa sicuramente che cosa s'intende per "Walter"! Dal titolo, dunque, si capisce di che cosa parlerà la maggior parte del libro: vengono trattati argomenti come il Virginity Soap, "naso corto, Walter lungo", il viagra, le sorelline Jolande e i loro problemi, i vari metodi contraccettivi (e non, come farsi il bidè con la Coca-Cola), le depilazioni (anche maschili), i problemi che saltano fuori prima, dopo e durante l'amplesso, ecc... Tutto, ovviamente, nel divertentissimo modo in cui Lucianina ama raccontarci le cose.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Divertente, 30-05-2012
di S. Alimonti - leggi tutte le sue recensioni
Già dall'autrice e poi anche dal titolo dovremmo capire che si tratta di un testo ironico e divertente incentrato su come sta cambiando la sessualità in questi ultimi anni. La trasformazione che gli uomini stanno subendo avvicinandosi sempre di più al mondo femminile con depilazioni e acconciature sempre perfette trascurando però una più importante maturazione interiore. Testo attualissimo e al passo con i tempi come la Letizzetto sa fare.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0I dolori del giovane Walter, 21-03-2012
di A. LONGO - leggi tutte le sue recensioni
Un libro divertentissimo, scritto con una comicità pungente che, pur trattando argomenti che potrebbero scivolare facilmente nel triviale e nel cattivo gusto, rimane comunque gradevolissima. Luciana Littizzetto è un'attrice che ammiro, soprattutto per la grande capacità dialettica e per la battuta pronta. Battute che, in gran parte, ritroviamo nei suoi libri.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Risate assicurate, 26-01-2012
di F. MILAN - leggi tutte le sue recensioni
Irriverente, divertente, sagace: chi apprezza Luciana Littizzetto ritroverà in questo libro il suo stile inconfondibile e tutta la sua comicità dirompente. Oltre ad essere un compendio di aneddoti, curiosità e delle sue battute più riuscite, "I dolori del giovane Walter" è anche un'analisi ironica e disincantata della realtà che ci circonda. Si parte insomma dalla guerra fra i sessi, dagli ormai celeberrimi Walter e Jolanda, per arrivare ad una pungente satira su costume e società. Non sarà un libro destinato a rimanere nella storia, ma se si ha voglia di ridere è imperdibile!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
product