€ 35.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Dizionario internazionale di psicoterapia

Dizionario internazionale di psicoterapia

di Giorgio Nardone, Alessandro Salvini


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Garzanti Libri
  • Collana: Saggi
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2013
  • EAN: 9788811740933
  • ISBN: 8811740932
  • Pagine: 700
  • Formato: brossura
Non esiste un'unica modalità per affrontare le problematiche psicologiche Anche perché i disagi personali possono avere radici motto diverse, e dunque può essere diversa la maniera di affrontarli. Passato-presente, individuo-famiglia, riflessione-azione, causa-obiettivo sono solo alcuni dei temi su cui le varie scuole di psicologia e psicoterapia hanno assunto posizioni molto diverse. Il Dizionario intemazionale di psicoterapia raccoglie e sistematizza per la prima volta questa ampia materia: le scuole più importanti e la loro storia; i termini chiave, con le diverse accezioni, a seconda dell'impianto di ogni filone psicoterapeutico; i punti di forza delle varie terapie.
Una raccolta completa di termini, temi, problematiche e tecniche della cura psicoterapica.
Più di 900 voci e approfondimenti completi dei paradigmi e dei concetti chiave della psicoterapia, con la collaborazione di un'équipe internazionale di oltre 360 studiosi.

Questo Dizionario internazionale di psicoterapia è il primo tentativo di sistematizzazione dell'ampia materia delle problematiche psicologiche. Frutto del lavoro di un team di oltre 360 esperti italiani e stranieri, l'opera raccoglie le diverse scuole di psicologia e psicoterapia, tracciandone il profilo storico e sottolineando i punti di forza delle varie terapie.
Dotato di un approfondito apparato bibliografico, il Dizionario organizza inoltre le diverse posizioni dei più importanti filoni psicoterapeutici e approfondisce con precisione le parole chiave distinguendo le molteplici accezioni terminologiche. Le voci, raccolte in ordine alfabetico, sono precedute dalla presentazione degli otto paradigmi in cui si declina oggi la psicoterapia: Cognitivista, Comportamentale, Eclettico, Espressivo-corporeo, Interazionale-strategico, Psicodinamico, Sistemico-relazionale, Umanistico-esistenziale.
Aggregando i vari modelli in funzione del paradigma da cui essi derivano, il Dizionario espone in maniera ordinata e articolata l'attuale geografia delle pratiche psicoterapeutiche, evidenziando l'unicità disciplinare ma al tempo stesso rivelando le diversità a livello sia teorico sia applicativo dei numerosi approcci studiati.
Per la sua ricchezza e completezza, quest'opera unica nel suo genere in Europa si propone come uno strumento di studio e di approfondimento indispensabile, esauriente e dettagliato per il lettore esperto e ottimo testo di consultazione per chi desidera avvicinarsi per la prima volta e con una guida sicura al complesso mondo della psicoterapia.

Note su Giorgio Nardone

Giorgio Nardone nasce ad Arezzo il 23 settembre 1958. Studia presso l'Università di Siena, dove consegue la Laurea in Filosofia. Dopo la Laurea lavora come ricercatore, studiando l'epistemologia della psicologia clinica e dei vari modelli di psicoterapia. Nel 1982 si trasferisce in California, a Palo Alto, dove approfondisce lo studio della mente umana e del problem solving attraverso un approccio che si basa sulla filosofia, sulla comunicazione e sulla logica. Tornato in Italia, si specializza in psicologia e nel 1987, assieme a Paul Watzlawick, fonda il Centro di Terapia Strategica, una struttura per la cura e la ricerca dei disturbi mentali. A partire dagli anni Novanta ha pubblicato numerosi saggi e libri a carattere divulgativo.