€ 13.16€ 14.00
    Risparmi: € 0.84 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Diventare persone. Donne e universalità dei diritti

Diventare persone. Donne e universalità dei diritti

di Martha C. Nussbaum


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Il Mulino
  • Collana: Biblioteca paperbacks
  • Traduttore: Mafezzoni W.
  • Data di Pubblicazione: settembre 2011
  • EAN: 9788815233479
  • ISBN: 8815233474
  • Pagine: 370
  • Formato: brossura
In molte parti del mondo, soprattutto nel paesi in via di sviluppo, ma anche nelle società più avanzate, le donne sono ancora oggi fortemente svantaggiate rispetto agli uomini: peggio nutrite, più esposte alle malattie, alla violenza fisica e agli abusi sessuali, meno scolarizzate, spesso prive di qualsiasi formazione professionale, non possono contare sugli stessi diritti. Attingendo a un repertorio vivo di storie personali, di testimonianze dirette, di voci finora inascoltate, Martha Nussbaum individua i principi costituzionali fondamentali che dovrebbero essere rispettati e fatti rispettare dai governi di tutte le nazioni per superare tale disparità e dare al concetto di dignità umana un nuovo spessore. Il suo approccio, di matrice liberista e di vocazione universalista, si basa sulle "capacità" e combina le norme multiculturali di giustizia, eguaglianza e diritto con le specificità locali e con i singoli contesti.

Note su Martha Nussbaum

Martha Nussbaum, da nubile Martha Craven, è nata a New York il 6 maggio del 1947. Era figlli di George Craven, avvocato, e Betty Warren, ddesigner di interni. Dopo la scuola superiore si è iscritta alla New York University, dove ha studiato Teatro e Letteratura Classica, conseguendo un Bachelor of Arts nel 1969. In seguito ha iniziato ad interessarsi di Filosofia, frequentando l’Università di Harvard. Durante questo periodo si è convertita al Giudaismo, ha avuto la figlia Rachel e si è sposata con Alan Nussbaum, dal quale ha poi divorziato nel 1987. Dopo aver studiato Filosofia ad Harvard, inizia a frequentare la Brown University. In seguito ha svolto l’attività di docente in entrambe le università, prima di approdare all’Università di Chicago. Autrice di numerose opere, Martha Nausbamm ha spesso trattato argomenti relativi all’uguaglianza tra uomo e donna, il rapporto tra i sessi e l’importanza delle emozioni. Martha Nussbaum dal 1988 è membro della American Academy of Art and Science e della American Philosophical Society. È Presidente Fondatore e Presidente Emerito della Human Development and Capability Association.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Diventare persone. Donne e universalità dei diritti acquistano anche Nell'età del boomerang. Contributi alla teoria del patriarcato di Claudia von Werlhof € 16.32
Diventare persone. Donne e universalità dei diritti
aggiungi
Nell'età del boomerang. Contributi alla teoria del patriarcato
aggiungi
€ 29.48