€ 54.00€ 60.00
    Risparmi: € 6.00 (10%)
Disponibilità immediata
Ordina entro 6 ore e 31 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo mercoledì 22 febbraio   Scopri come
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€Scopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Diritto penale. Parte generale

Diritto penale. Parte generale

di Ferrando Mantovani


Disponibilità immediata
  • Editore: CEDAM
  • Edizione: 9
  • Data di Pubblicazione: 2015
  • EAN: 9788813354466
  • ISBN: 8813354460
  • Formato: brossura

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Cedam

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Diritto penale. Parte generale acquistano anche Diritto penale. Parte speciale vol.2 di Ferrando Mantovani € 18.70
Diritto penale. Parte generale
aggiungi
Diritto penale. Parte speciale vol.2
aggiungi
€ 72.70

I libri più venduti di Ferrando Mantovani:


Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 3 recensioni)

5.0Eccellente , 01-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
È un eccellente testo di diritto penale che approfondisce tutta la parte generale in maniera molto comprensibile, anche se molto dettagliata. Indicato per chi non intende studiare la materia in modo superficiale.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Perfetto, 08-02-2014, ritenuta utile da 30 utenti su 32
di - leggi tutte le sue recensioni
Cercavo un manuale semplice e complesso nello stesso tempo. Questo manuale è esattamente come volevo. Impaginato bene, carta di qualità, note a piè di pagina molto esaustive, completi di vari commenti interni. Scorrevole. Ottimo per gli esami di abilitazione, in quanto annotato con la giurisprudenza in una maniera "leggera" con le più importanti sentenze per argomento, facili da ricordare. Lo consiglio non solo agli specializzandi, ma anche agli studenti di laurea magistrale. Personalmente lo considero un classico nella dottrina e giurisprudenza penale.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0La Bibbia del Diritto Penale, 18-08-2012, ritenuta utile da 9 utenti su 11
di - leggi tutte le sue recensioni
Mi sono approcciato a questo testo con disillusione, dopo aver "gettato nel cestino" il Ramacci avendone letto solo le prime parole, e dopo esser rimasto deluso dalla lettura del Fiandaca-Musco che tanti colleghi mi consigliavano. Devo ammettere che pensavo di trovarmi davanti il solito manualone "tutto fumo e niente arrosto". Invece sin da subito mi s'è spalancato un altro pianeta davanti. Il linguaggio sarà pure complesso (perchè tecnicamente ineccepibile), ma sviscera e smonta, analiticamente, il diritto penale in tutti i suoi punti, cosicchè chi avrà studiato (e capito) questo manuale non avrà bisogno di approfondimenti post-lauream perchè "saprà il diritto penale"; ovviamente la contropartita di tale sapere è il notevole tempo necessario per la comprensione del manuale: ma ne vale la pena se siete veramente appassionati della materia. Infine, devo avvertire che l'autore usa molto elenchi puntati e numerati con sono subito entrato in sintonia, perchè quando faccio le mie sintesi personali ne faccio parecchio uso: per me sarà un ulteriore motivo di lode, ma per altri potrà esser fonte di fastidio.
Ritieni utile questa recensione? SI NO