Diobò che bello!

Diobò che bello!

5.0

di Marco Simoncelli, Paolo Beltramo


  • Prezzo: € 16.00
  • Nostro prezzo: € 15.04
  • Risparmi: € 0.96 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Chi ha la passione dei motori lo sa: c'è sempre un giro di pista da fare. E quando la pista non c'è, basta inventarsela. Così Marco Simoncelli Campione del Mondo delle 250 ci porta sulle colline romagnole da cui, ancora bambino, scendeva in bici e senza mani, oppure nelle vie centrali di Riccione dove si divertiva a fare lo slalom a tutta birra fra i bagnanti estivi con la sorellina di due anni: lui sui roller, lei dentro la carrozzina. Apre la porta della Cava, luogo mitico per i motosuonati, dove i piloti professionisti - fra cui anche Valentino Rossi - e semplici appassionati si sfidano tutto l'anno per allenarsi a guidare in condizioni estreme, per poi finire a cena tutti insieme, con pane, salame e vino generoso. Quando Simoncelli fa il grande salto e diventa un pilota professionista, il suo racconto ci porta sui circuiti di tutto il mondo - dal Mugello fino ad Assen, in Olanda, o a quello mitico di Rio de Janeiro - dove, fra pole position, drittoni in fondo al rettilineo, vittorie e delusioni, si respira un'aria per nulla viziata dai gas di scarico. Anzi, dentro la pista e nei box c'è una vitale passione per quei matti che a cavalcioni di un pezzo d'acciaio sfrecciano ai 300 all'ora.

Note sull'autore

Marco Simoncelli è nato a Cattolica, in provincia di Rimini, il 20 gennaio del 1987. Ha trascorso l’infanzia a Coriano, un paese poco distante dal luogo in cui è nato. All’età di sette anni ha iniziato a correre su una mini-moto e a dodici è divenuto campione italiano di minimoto. Questo è stato l’esordio di una carriera nel mondo delle gare di motociclismo. Ha iniziato a gareggiare per la classe 125, divenendo nel 2002 campione europeo. Lo stesso anno ha debuttato nelle competizioni internazionali partecipando al Motomondiale in classe 125. Nel 2006 è passato alla classe 250, pilotando una Gilera RSV 250. Nel 2008 è stato campione del mondo della classe 250. L’anno successivo consegue un 3 posto e nel 2010 passa alla classe MotoGP con la Honda RC212V assieme al compagno di squadra Marco Melandri. Ha terminato la stagione piazzandosi all’ottavo posto. L’anno successivo Marco Simoncelli ha perso la vita in un tragico incidente accaduto il 23 ottobre durante il Gran Premio di Malesia.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 1 recensione)

5.0Autobiografia, 17-03-2012, ritenuta utile da 4 utenti su 4
di - leggi tutte le sue recensioni
Fa un certo effetto rileggere questo testo adesso, dopo il nostro addio al Sic... Ma Marco rimarrà sempre nei nostri ricordi... E questo testo è la testimonianza di una passione, di un amore sempre vivo dentro di lui... Ha creduto nei suoi sogni ed ha cercato di realizzarli. Stato un Grande pilota, energico e solare.
Ritieni utile questa recensione? SI NO