€ 23.50€ 25.00
    Risparmi: € 1.50 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Una dinastia italiana. L'arcipelago Cecchi D'Amico tra arte, letteratura, giornalismo e politica

Una dinastia italiana. L'arcipelago Cecchi D'Amico tra arte, letteratura, giornalismo e politica

di Tullio Kezich, Alessandra Levantesi


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Garzanti Libri
  • Collana: Saggi
  • Data di Pubblicazione: giugno 2010
  • EAN: 9788811597391
  • ISBN: 8811597390
  • Pagine: 500
  • Formato: brossura
A segnare la storia della cultura italiana dell'ultimo secolo sono state due grandi famiglie, imparentate tra loro, ma strettamente imparentate anche con altri protagonisti del nostro Novecento, da Pirandello a Croce. I Cecchi e i D'Amico hanno contato tra le loro file gli scrittori, i critici, i giornalisti, gli sceneggiatori cinematografici che hanno plasmato e deciso il destino delle arti e dello spettacolo nel nostro paese. È una storia che parte alla fine dell'Ottocento, da Firenze e da Roma, attraversa due guerre mondiali, incrocia il regime fascista e il suo complesso rapporto con gli intellettuali, e si conclude nelle speranze e nelle delusioni del dopoguerra. È una vicenda di passioni e di lotte, di amori e di amicizie, di generosità e di opportunismi. Illumina il ruolo degli intellettuali nella società italiana, tra vocazione all'indipendenza e il fascino del potere, tra ambizioni di carriera e la fedeltà all'arte. Con un lavoro durato numerosi anni, Tullio Kezich e Alessandra Levantesi hanno ricostruito, con dovizia di particolari e aneddoti spesso inediti, una storia che è quasi l'epopea della cultura italiana.

Altri utenti hanno acquistato anche: