€ 11.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Per difesa e per amore. La lingua italiana oggi

Per difesa e per amore. La lingua italiana oggi

di G. Luigi Beccaria

5.0

Prodotto momentaneamente non disponibile
Insostenibile si fa talvolta l'assedio delle parole, che si moltiplicano su giornali e riviste, rimbalzano da spot e telefonini, ci aggrediscono dai manifesti pubblicitari, colano dai muri dei palazzi imbrattati, risuonano da radio e tv, sciamano nel polipaio di internet. Il grande fiume del bla-bla universale sembra sommergerci con termini spesso sconosciuti, enigmatici, petulanti, con un turbinare di voci che possono spesso manipolarci o allettarci, che ci disorientano e ci confondono ma anche ci attraggono, ci rischiarano e ci consolano. Nel linguaggio continuiamo a cercare conforto: soltanto attraverso le parole possiamo conoscere il mondo, plasmare il pensiero, soltanto attraverso le pagine dei grandi scrittori riceviamo emozioni decisive e profonde. Gian Luigi Beccaria, in "Per difesa e per amore", ci dice "che lingua fa" oggi in Italia, disegna la mappa di un italiano ora "di plastica", ora invece fiorito melograno. Ricco di annotazioni , il libro è utile e necessario perché possiamo padroneggiare meglio i nostri discorsi, e soprattutto quelli di chi oggi - spesso con invadente arroganza pretende di dirci la "verità".

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 1 recensione)

5.0Per difesa e per amore della lingua italiana..., 31-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Per difesa e per amore di un italiano scritto che si va oggi orientando sempre più verso l'oralità... Purtroppo...
La lettura di questo volume mi ha stimolata molto: percorre in ogni direzione le influenze che, dialetti, lingue straniere, neologismi inventati anche grazie a mezzi tecnologici di comunicazione, espressioni 'alla moda' soprattutto nel mondo giovanile, hanno sulla lingua che oggi si parla.
Ritieni utile questa recensione? SI NO