€ 14.45€ 17.00
    Risparmi: € 2.55 (15%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Diciotto secondi prima dell'alba

Diciotto secondi prima dell'alba

di Giorgio Scianna

4.0

Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Einaudi
  • Collana: I coralli
  • Data di Pubblicazione: settembre 2010
  • EAN: 9788806204150
  • ISBN: 8806204157
  • Pagine: 203
  • Formato: brossura

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Einaudi
A Edo Gregotti la vita non costa fatica. Ha trent'anni a Milano, ha un bell'aspetto ed è appena diventato avvocato, anche se in fondo non gliene importa poi molto. Il mondo accogliente che ha intorno gli basta per non farsi troppe domande: il padre è uno dei soci dello studio, il collega Mauro è un buon amico, le sere nei locali sono un'abitudine, come i saluti notturni su Facebook prima di prendere sonno. E poi ama i Coldplay e ama Marta. Ma quando incontra Ksenja, seduta sul gradino di un locale, niente gli sembra più naturale che passare la notte con lei. È una storia qualsiasi, clandestina e casuale, che cambierà drammaticamente di segno la vita di Edo. Quel che lo aspetta è un risveglio tragico, un fraintendimento gigantesco, un viaggio fino a Novgorod. Solo dopo che avrà accettato di seguire fino in fondo un destino che non gli appartiene, Edo potrà tornare a casa per affrontare i misteri di un'altra vita: la sua.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0Mistero dell'Est, 13-05-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Una vita normale, Edoardo, troppo normale, da rispettato professionista dell'Italia del Nord.
Avvocato, benestante, frequenta Marta, dottoressa. La ama di un amore freddo, trascurabile, inespressivo e poco emozionale.
Incontra Ksenja, con lei è subito passione, solo passione, attrazione pura.
Purtroppo però lei gli muore accanto, nel letto frequentato usualmente da Edoardo e Marta.
Lo svelamento del 'mistero Ksenja' darà senso al romanzo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO