€ 24.50
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Diciannove settimane. Gli Stati Uniti, la Gran Bretagna e la fatidica estate del 1940

Diciannove settimane. Gli Stati Uniti, la Gran Bretagna e la fatidica estate del 1940

di Norman Moss


Fuori catalogo - Non ordinabile
Nel corso di diciannove settimane tra la primavera e l'estate del 1940 il mondo cambiò per sempre. La Germania nazista conquistò Francia, Belgio e Paesi Bassi. La Gran Bretagna paventò la possibilità della sconfitta. Per la prima volta dalla nascita della repubblica l'America percepì che gli eventi in Europa minacciavano la propria sicurezza. Nelle ultime settimane di quella estate la Royal Air Force e il coriaceo popolo britannico respinsero la minaccia immediata di invasione, mentre l'America si votò alla piena difesa della Gran Bretagna. Tale coinvolgimento segnò una svolta netta rispetto alla politica perseguita sin dai tempi di George Washington e rese gli Stati Uniti stabilmente partecipi degli affari europei.

Altri utenti hanno acquistato anche: