€ 6.80€ 8.00
    Risparmi: € 1.20 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Dentro la globalizzazione. Le conseguenze sulle persone

Dentro la globalizzazione. Le conseguenze sulle persone

di Zygmunt Bauman

4.0

Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Laterza
  • Collana: Economica Laterza
  • Edizione: 15
  • Traduttore: Pesce O.
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2001
  • EAN: 9788842062585
  • ISBN: 8842062588
  • Pagine: 152
  • Formato: brossura

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Laterza
La globalizzazione tocca la vita quotidiana e il destino di miliardi di individui. Perciò questi devono avere la possibilità di dire la loro. Zygmunt Bauman coglie con non comune acutezza come il globale finisca sempre per diventare locale e individuale. (Luciano Calino) Zygmunt Bauman, uno dei maggiori intellettuali europei, interprete tra i più originali della società contemporanea, è professore emerito delle Università di Leeds e Varsavia. Ha vissuto e insegnato in Polonia prima di trasferirsi in Inghilterra, dove risiede da più di trent'anni.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Dentro la globalizzazione. Le conseguenze sulle persone acquistano anche Vite di scarto di Zygmunt Bauman € 7.22
Dentro la globalizzazione. Le conseguenze sulle persone
aggiungi
Vite di scarto
aggiungi
€ 14.02


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0Un occhio critico, 26-04-2012, ritenuta utile da 7 utenti su 7
di - leggi tutte le sue recensioni
Fa impressione vedere con quanta saggezza Bauman abbia messo a fuoco, ormai oltre nove anni fa, meccanismi e concause della globalizzazione che hanno collaborato a portare alla situazione economica odierna, ma non solo: Bauman non ha peli sulla lingua nell'unire fatti e comportamenti solo apparentemente lontani e non correlati, rendendo semplice al lettore che per avere un concetto preciso di quanto accade (anche oggi) è necessario saper osservare in profondità nelle pieghe spesso celate della globalizzazione e nel portafoglio di chi ne gode i maggiori profitti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO