€ 11.28€ 12.00
    Risparmi: € 0.72 (6%)
Disponibilità immediata solo 1pz.
Ordina entro 43 ore e 31 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo mercoledì 29 marzo   Scopri come

Disponibile in altre edizioni:

La democrazia in America
La democrazia in America(2006 - rilegato)
€ 80.00 € 68.00
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
La democrazia in America

La democrazia in America

di Alexis de Tocqueville


Disponibilità immediata solo 1pz.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano La democrazia in America acquistano anche L' osteria volante di Gilbert K. Chesterton € 10.34
La democrazia in America
aggiungi
L' osteria volante
aggiungi
€ 21.62


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0Un'immagine limpida delle istituzioni americane, 27-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Il presente volume, scritto da Alexis de Toqueville e pubblicato tra il 1835 ed il 1840, è una descrizione dettagliata e sistematica delle istituzioni facenti parte dell'allora giovanissima democrazia statunitense, fatta, a seguito di un viaggio, che lo stesso autore intraprese poco tempo prima della sua stesura. In particolare, l'autore non si fermò a dare una visione esclusivamente organica dello stato statunitense, intesa come descrizione dei fondamentali meccanismi delle istituzioni centrali e locali, ma, cercò di soffermarsi, anche, sui valori che hanno fondato la prima democrazia del mondo. Più precisamente, l'autore, nell'incipit del suddetto libro indica come valori, supremi e fondamentali per la vita istituzionale e sociale degli Stati Uniti e dei suoi cittadini, la libertà e l' uguaglianza, protetti e tutelati, per difendere il cittadino, da comportamenti arbitrari e biasimevoli. Devo, inoltre, ricordare il capitolo dedicato alla religione, vista, da Toqueville, come strumento, rispettoso del libero arbitrio, per mezzo del quale i cittadini raggiungono la moderazione dei costumi, la quale permette, di conseguenza, allo Stato di avere un controllo maggiore sia a livello sociale che economico. Un libro che, in definitiva, ci permette di riscoprire, alla radice, i valori fondamentali della democrazia, alcuni dei quali, purtroppo, difficilmente riscontrabili nelle "moderne" democrazie occidentali, sia a livello istituzionale che sociale.
Ritieni utile questa recensione? SI NO