€ 11.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Demian

Demian

di Hermann Hesse

4.5

Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar classici moderni
  • Traduttore: Pocar E.
  • Data di Pubblicazione: febbraio 2007
  • EAN: 9788804566991
  • ISBN: 880456699X
  • Pagine: XIII-138
  • Formato: brossura
Scritto neI 1917 e pubblicato nel 1919, "Demian" è la storia di un ragazzo combattuto fra due mondi, quello bello e pulito del bene e quello terribile, enigmatico eppur allettante del male. Protagonista è il giovane EmiI Sinclair, caduto sotto l'influsso di un cattivo compagno di scuola, Franz Kromer, che lo spinge a ingannare i genitori, rubare e discendere la china del peccato. Sarà un altro compagno, Max Demian, che sembra vivere fuori del tempo o uscire da un passato senza età, ad attrarre Sinclair e a liberarlo dal nefasto influsso di Kromer, guidandolo verso una concezione della vita straordinariamente complessa e misteriosa.

Prodotti correlati:

I libri più venduti di Hermann Hesse:


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Demian e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.3 di 5 su 7 recensioni)

4.0Demian, 08-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Demian è un romanzo che si pone come introspezione dell''animo umano. Ci insegna che non si può dividere il bianco dal nero, il bene dal male, ma esistono anche delle diverse sfumature di grigio. Questo libro di Herman Hesse può risultare piuttosto ostico nell lettura, tuttavia ripaga con un profondo messaggio morale.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Onore al marchio, 21-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Itinerario tanto personale quanto rivolto ad ognuno di noi, quello di Emil Sinclair, attraverso il proprio io, le paure, le aspettative della vita. L'incontro con figure al tempo stesso cosi reali e simboliche accompagneranno la vicenda bografica e spirituale di Sinclair, toccando tutte le note dell'animo umano, restituendoci una visione dell'esistenza magnifica, innovativa e inusuale.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Il Demian di noi stessi, 17-12-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro è in realtà un manuale. Un vero e proprio saggio psicologico, scritto da una penna delicata e intelligente, e col linguaggio ordinario della storia di un tiepido e Umano ragazzo.
"Demian" è la storia di tutti noi perché racconta la scoperta dell'"Ombra", del "delinquente statistico", di quell'"Altro-di-sé" che ci appartiene, ma che fatichiamo a nascondere poiché rappresenta l'insieme delle nostre qualità negative, il nostro "Male". In tal senso esso è un manuale.
Imperdibile. Fondamentale.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0il capolavoro di Hesse, 29-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
anche se il libro più conosciuto di Hesse rimane Siddharta, Demian è a mio avviso il capolavoro di questo straordinario scrittore. Demian si lascia leggere in maniera molto scorrevole fino alla fine, quando riesce a dare delle perle di saggezza che ancora oggi, dopo anni dalla lettura, fanno parte della mia vita. assolutamente consigliato!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0bello, 03-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
un romanzo breve di hesse,letto durante l'adolescenza e riletto da poco.molto bello.
il tema principale è quello dell'amicizia/scoperta dell'altro.consigliato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Tra bene e male , 30-09-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Il romanzo è scritto in prima persona. L'Io narrante è il protagonista, Emil Sinclair, che racconta la storia della propria giovinezza. Sin dall'inizio si evidenzia il tema della polarità; Sinclair infatti, ancora bambino, afferma di vivere come in due mondi separati, due opposte visioni della vita che dilaniano la sua anima: la luce e il bene da un lato, l'oscurità e il male dall'altro. Egli vorrebbe condurre una vita esemplare, sul modello dei suoi genitori, ma la sua inclinazione lo conduce inevitabilmente alla perdizione.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Viaggio all'interno della natura umana, 19-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Dopo essere stata affascinata da "Siddharta" mi sono immersa nella lettura di questo libro. Non è un racconto come tanti altri sulla difficoltà di scelta tra il bene e il male, ma è un vero e proprio viaggio introspettivo alla scoperta della propria natura e di se stessi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO