€ 8.50€ 18.90
    Risparmi: € 10.40 (55%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Delirio di una notte di mezza estate

Delirio di una notte di mezza estate

di David Safier

4.0

Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
  • Editore: Sperling & Kupfer
  • Collana: Pandora
  • Traduttore: Bortot L.
  • Data di Pubblicazione: maggio 2011
  • EAN: 9788820050108
  • ISBN: 8820050102
  • Pagine: 275
  • Formato: rilegato
La convivenza tra un uomo e una donna - si sa - può essere un vero incubo. Ma che cosa accadrebbe se i due si ritrovassero a condividere addirittura lo stesso corpo? È quello che succede a Rosa, giovane maestra dal cuore infranto, quando decide di farsi ipnotizzare da un sedicente mago per dimenticare i suoi problemi sentimentali: si ritrova catapultata nella Londra del XVI secolo e imprigionata nel corpo di un uomo. E non di un uomo qualunque, bensì di William Shakespeare! Per colpa di un bizzarro sortilegio, Rosa non potrà tornare indietro finché non avrà assolto un piccolo, semplice compito: scoprire che cos'è il vero amore. Impresa tutt'altro che facile, soprattutto perché la poveretta dovrà farlo vestendo i panni dell'illustre scrittore, in un'epoca che conosce soltanto attraverso vaghe reminescenze scolastiche, per di più circondata da damigelle ansiose di conquistare il cuore - e non solo del bel bardo. Eppure, mentre Rosa si barcamena alla meno peggio tra duelli, incontri galanti e intrighi di corte, cercando nel frattempo di tenere a bada l'esuberante spirito di Shakespeare - per nulla felice che una donna abbia il controllo della sua vita! -, fra loro nascerà la storia d'amore più tenera e originale di tutti i tempi.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 2 recensioni)

3.0Bravo Safier, 08-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Dov'è finito il mitico Safier dalla battute brillanti de "L'orribile karma della formica"!
Mi è piaciuta la fine (le storie d'amore mi ammorbidiscono) e mi è piaciuta molto la morale che come sempre l'autore lascia alla fine di ogni suo libro, ma dove sono quelle battute da sganasciarsi dalle risate!
Quelle situazioni così divertenti che non puoi leggere una pagina sul tram o sul treno perchè ti pigliano tutti per una pazza ubriaca... Insomma, dov'è Safier?
Lo rivoglio indietro con il quarto libro!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Delirio di una notte di mezza estate, 31-07-2011, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Volete divertirvi e non pensare a nulla? David Safier sa come fare! Prendete una ragazza scaricata dall'amore della sua vita a causa di una supposizione errata, aggiungete il matrimonio imminente di quest'ultimo e fatevi trasportare all'epoca di Shakespeare ma in un modo molto insolito e particolare!
Ritieni utile questa recensione? SI NO